Zaza, via alla clausola? Il West Ham ci prova

L'attaccante italiano è a 6 partite dal riscatto, ma gli Hammers vorrebbero rinegoziare i termini con la Juventus
Zaza, via alla clausola? Il West Ham ci prova© REUTERS

LONDRA (Inghilterra) - Poche partite per dimostrare il tuo valore. Il momento non è felice, per Simone Zaza. Il West Ham ci prova: vuole rinegoziare i termini dell'accordo con la Juventus per l'attaccante di Policoro, passato agli Hammers in prestito oneroso con riscatto fissato a circa 24 milioni di euro. Zaza ha deluso nelle sue poche apparizioni con la squadra di Bilic, che naviga nelle parti basse della Premier League, nonostante la conferma di un pezzo pregiato come Payet, uno stadio più grande e nuovo di zecca e una campagna acquisti da top club.

IL RISCATTO - Zaza ha disputato 8 partite in Premier, gliene mancano 6 per essere riscattato. "Quelle di coppa, nelle prime fasi, non facevano parte dell'accordo" sostiene una fonte del club al The Sun. Ma proprio in una partita di coppa (Efl Cup) la settimana prossima, potrebbe avere l'occasione di mettersi in luce, quando il West Ham giocherà contro il Manchester United di Mourinho. Quella, però, conterà, in quanto quarto di finale. "Di sicuro - sostiene il Sun -, non c'è l'intenzione di trasformare il prestito in trasferimento. Zaza non si vuole arrendere, ma soffre la pressione che mette questa clausola. Vorrebbe toglierla". Napoli e Milan sono alle finestra". Il braccio di ferro con la Juve è appena cominciato.

Mourinho boccia i difensori

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti