Cristiano Ronaldo rinnova con il Real Madrid, ora è ufficiale

L'attaccante portoghese prolunga con il club merengue. Non sono ancora state rese note le cifre dell'ingaggio
Cristiano Ronaldo rinnova con il Real Madrid, ora è ufficiale© EPA

ROMA - Adesso è ufficiale: Cristiano Ronaldo ha rinnovato con il Real Madrid. E' stata confermata quindi l'indiscrezione uscita ieri su alcuni quotidiani spagnoli: il club madridista ha pubblicato sul proprio sito ufficiale un comunicato che sancisce il matrimonio fra il fuoriclasse portoghese e le merengues fino al 2021. Un prolungamento non indifferente visto che l'attuale contratto di CR7 sarebbe scaduto nel 2018. Ronaldo dunque giocherà con la maglia del Real Madrid fino a quando avrà 36 anni. Arrivato nel 2009, l'attaccante lusitano potrebbe quindi arrivare a indossare la glorosa maglia merengue per ben 12 stagioni. Non sono ancora state rese note le cifre dell'accordo, ma con ogni probabilità l'ingaggio di 21 milioni di euro a stagione subirà un ritocco verso l'alto.

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti