Liga
0

Coronavirus, Gayà del Valencia positivo

Lo spagnolo, che lo scorso 10 marzo ha giocato titolare nella gara di Champions League contro l'Atalanta, ha rivelato sui social di essere totalmente asintomatico

Coronavirus, Gayà del Valencia positivo

VALENCIA (Spagna) - "Date le ultime notizie apparse sui media, confermo che sono risultato positivo al coronavirus. Sono isolato in casa e totalmente asintomatico. Pertanto, desidero usare questo social network per sensibilizzare su un tema come la nostra salute. Ora, sono i nostri anziani che ne hanno più bisogno e sono i casi gravi che devono essere seguiti dai nostri eroi negli ospedali. Voglio ringraziare tutti i membri del servizio sanitario spagnolo (personale addetto alle pulizie, guardiani, assistenti, infermieri, medici, personale delle ambulanze e personale di laboratorio). E non voglio dimenticare tutte le forze di sicurezza e tutte le persone che ci stanno rendendo possibile che al momento non ci manchi nulla. Sono i veri eroi di questa pandemia. Uniti vinceremo". È il lungo post pubblicato sul proprio account Instagram da José Luis Gayà, difensore spagnolo del Valencia risultato positivo al Coronavirus. Il classe 1995 lo scorso 10 marzo era stato titolare nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League, disputato al Mestalla contro l'Atalanta.

Valencia, tampone anche per Florenzi

Florenzi, oggi il tampone per il Coronavirus

Tutte le notizie di Liga

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti