Il Valencia di Florenzi cambia allenatore: esonerato Celades

La società di Liga ha deciso di cambiare guida tecnica a sei giornate dalla fine affidando la panchina a Voro fino al termine della stagione
© EPA

VALENCIA (SPAGNA) - Terzo esonero post-Covid in Liga. Dopo Betis ed Espanyol è il turno del Valencia, squadra in cui milita Alessandro Florenzi, che mette fine all'avventura di Albert Celades. Il 44enne tecnico catalano era stato ingaggiato lo scorso settembre dopo il burrascoso divorzio da Marcelino ma i recenti risultati che hanno allontanato la squadra dal quarto posto hanno convinto la società a cambiare guida tecnica a sei giornate dalla fine, affidando la panchina a Voro fino al termine della stagione. Celades aveva riportato il Valencia negli ottavi di Champions, dove era stato poi eliminato dall'Atalanta, mentre in Liga la ripresa dopo la lunga sosta forzata ha visto Rodrigo e compagni raccogliere una vittoria, un pari e tre sconfitte in cinque partite. Adesso il quarto posto dista otto punti e il Valencia rischia di rimanere fuori anche dall'Europa League. Secondo la stampa spagnola, inoltre, Celades avrebbe avuto un'accesa discussione con Maxi Gomez nei giorni scorsi e anche il rapporto con Kondogbia e Coquelin si sarebbe incrinato. (in collaborazione con Italpress)

Florenzi: "Totti, un genio ma anche un comico mancato"
Guarda il video
Florenzi: "Totti, un genio ma anche un comico mancato"

Commenti