Florenzi titolare, il Valencia passa all'89': resta vivo il sogno Europa

I Pipistrelli sbloccano al 30' con Maxi Gomez, pari Valladolid firmato da Victor Garcia al 47' e gol vittoria di Lee Kang-in a 1' dal termine. L'esterno in prestito dalla Roma, in campo dal 1', esce al 75' sostituito da Wass. Morata non basta all'Atletico: col Celta Vigo è 1-1
Florenzi titolare, il Valencia passa all'89': resta vivo il sogno Europa© EPA
TagsLigaValenciaValladolid

VALENCIA (Spagna) - Il Valencia ritrova la vittoria: termina 2-1 la sfida contro il Real Valladolid del 'Mestalla' valevole per la trentacinquesima giornata di Liga. Una rete di Lee Kang-in nel finale evita la quinta partita senza bottino pieno per la squadra affidata a Voro e tiene viva la rincorsa per un piazzamento europeo che resta complessa. Il vantaggio dei padroni di casa, con Florenzi in campo dal primo minuto (e sostituito al 75' da Wass) arriva al 30' con Maximiliano Gomez e viene pareggiato al 47' da Victor Garcia, che supera Domenech con una bella girata all'altezza del dischetto. All'89', però, il 19enne sudcoreano trova il pertugio giusto per la conclusione vincente dal limite. L'Atletico Madrid non va oltre l'1-1 a Vigo, nonostante Morata sblocchi il risultato dopo una manciata di secondi, con un facile tap-in a porta vuota dopo lo splendido assist di Correa. Il Celta cresce e trova il pari in apertura di ripresa (49') con Beltran, rete che vale un punto d'oro in ottica salvezza, ma sono vibranti le proteste per un calcio di rigore non assegnato dall'arbitro,dopo essere stato richiamato dal Var, per un tocco di mano nell'area colchonera. 

Mister Calcio Cup europei

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti