Liga, l'Atletico Madrid vince in dieci grazie a Diego Costa

Nonostante l'espulsione di Hermoso l'undici di Simeone riesce a piegare il Betis grazie a una rete dell'ex Chelsea. Successo allo scadere per l'Osasuna contro il Celta Vigo
© Getty Images

MADRID (SPAGNA) - L'Atletico Madrid riesce a gettare il cuore oltre l'ostacolo vincendo 1-0, in dieci, contro il Betis. Grazie a questo successo gli uomini guidati da Simeone raggiungono quota 66 punti salendo, momentaneamente, a +3 sul Siviglia. Gli ospiti, invece, restano in tredicesima posizione con nove punti di vantaggio sulla zona retrocessione. La sorte per i primi 60' non ha aiutato i Colchoneros. Al 22' gol annullato dal VAR a Correa a causa di un tocco di mano di Llorente. Al 36' Morata sigla l'1-0 ma anche in questo il VAR nega la gioia del gol ai padroni di casa per un fuorigioco millimetrico dell'ex Juve. Al 57' arriva anche l'espulsione diretta di Hermoso a causa di un'entrata da dietro su Loren. Al 74' è Diego Costa a sbloccare il match grazie a un colpo di testa che tocca la spalla dell'ex Chelsea prima di depositarsi in rete. Anche in questo caso il signor Gonzalez consulta il VAR prima di convalidare il gol. 

Atletico Madrid-Betis, curiosità e statistiche

L'Osasuna al termine batte il Celta Vigo

L'Osasuna batte il Celta Vigo nel recupero: al 92' Josè Manuel Arnaiz trova la rete del 2-1. Restano dunque quattro i punti di distanza del Celta dal Maiorca, terzultimo e domani impegnato contro il Siviglia a caccia della Champions. Gli ospiti passano subito in vantaggio al 10' con Mina, ma i padroni di casa pareggiano il conto a metà del primo tempo con Enric Gallego: nel finale, poi, il colpo del ko di Arnaiz.

Liga, la classifica

Commenti