Liga
0

"Arthur, ecco perché il Barcellona lo ha venduto"

Secondo Mundo Deportivo, oltre ai motivi tecnici, alcuni comportamenti del brasiliano durante la sua permanenza in blaugrana avrebbero portato la dirigenza ad accettare l'offerta della Juve

"Arthur, ecco perché il Barcellona lo ha venduto"
© EPA

BARCELLONA (SPAGNA) - La stagione del Barcellona non si è ancora conclusa ma Arthur ha già salutato i propri compagni. Il centrocampista brasiliano, infatti, dalla prossima stagione vestirà la maglia della Juventus grazie allo scambio con Pjanic. Secondo quanto riportato dal Mundo Deportivo, però, dietro la sua cessione non ci sarebbero solo motivi tattici. Nella scorsa stagione l'ex Gremio non è riuscito a stabilirsi nell'undici titolare di Valverde anche a causa di alcuni problemi fisici. Arthur, inoltre, ha anche ammesso di aver sbagliato in alcune occasioni. Per partecipare al compleanno di Neymar, infatti, volò di lunedì fino a Parigi. La stessa settimana subì un infortunio che lo tenne fuori tre settimane. Nella prima parte di questa stagione con Valverde è partito titolare in sole 8 occasioni complice un infortunio al pube durante la permanenza con la Nazionale. A dicembre, però, l'ex Gremio ha violato il codice interno facendo snowboard ad Andorra. Nonostante il gioco di Setien sia molto simile a quello del precedente tecnico Arthur ha giocato solo quattro partite dall'inizio. Il Barcellona, dunque, visti questi costanti problemi ha deciso di accettare l'offerta della Juve liberando anche un posto da extra-comunitario. 

Tutte le notizie di Liga

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti