Il Barcellona frena: solo un pareggio con il Siviglia

Primo mezzo passo falso per i blaugrana, bloccati sull’1-1 nel big match del Camp Nou. Al vantaggio andaluso di Luuk de Jong i catalani rispondo con Coutinho.

© EPA
Andrea De Pauli

BARCELLONA (SPAGNA) - Dopo i due convincenti successi contro Villareal e Celta, alla terza di Liga, il Barça frena bruscamente, davanti al primo vero rivale di livello. A obbligare al pari i blaugrana è il Siviglia del grande ex Rakitic, che passa nei primi scampoli grazie a una rete di Luuk de Jong. I catalani riacciuffano immediatamente l’1-1 con Coutinho, ma poi non sono più capaci di creare grandi pericoli alla porta di Bono, specie in una ripresa in cui i ragazzi di Koeman paiono piuttosto appannati.

Barcellona-Valencia 1-1

GLI SCHIERAMENTI - Squadra che vince non si cambia e, così, dopo i primi due successi contro Villarreal e Celta, anche contro il Siviglia Koeman ripropone il medesimo undici utilizzato finora, con l’unica eccezione di Ronald Araujo che sostituisce, nel cuore della difesa, lo squalificato Lenglet. Confermatissimo, così, Messi falso nueve, spalleggiato del terzetto di mezzepunte formato da Griezmann, Coutinho e Ansu Fati. Julen Lopetegui, a sua volta squalificato, si accomoda sulle gradinate e dà indicazioni al fido Pablo Sanz di riproporre il consolidato 4-3-3, con il nuovo acquisto Acuña sulla corsia sinistra e il grande ex Rakitic che si piazza sul centrodestra. Davanti, tocca ancora ai due ex Genoa e Milan, Suso e Ocampos, dar man forte al bomber Luuk de Jong.

BOTTA E RISPOSTA - Dopo una prima fase di studio, alla prima vera occasione passano gli ospiti. Sugli sviluppi di una giocata d’angolo, il più lesto a gettarsi su un pallone a centro area è Luuk de Jong che non lascia scampo al vice Ter Stegen, Neto. La replica del Barça, però, è immediata e si concretizza nel pronto pareggio di Coutinho, che approfitta di un assist involontario di Jesus Navas, preoccupato di non far arrivare il pallone a Jordi Alba, per insaccare da una posizione molto favorevole. Poco dopo, Griezmann spreca la possibile palla del sorpasso. Non va meglio, al termine della prima frazione, a Messi, che fallisce di un soffio il tiro a giro.

Nedved: "Che duello tra Ronaldo e Messi"
Guarda il video
Nedved: "Che duello tra Ronaldo e Messi"

NON SI SCHIODA - La ripresa si apre con una ghiotta occasione sprecata dal volenteroso Griezmann. Poi è tanto possesso palla sterile del Barça, col Siviglia che prova ad agire di rimessa. Allo scoccare dell’ora di gioco, Koeman richiama Griezmann e Ansu Fati e spedisce in campo Trincao e Pedri. Gli andalusi rispondono con Munir ed En-Nesyri per Suso e Ocampos. Subito dopo, Ronald Araujo sfiora l’autorete, ma Neto viene salvato dalla traversa. Messi, a una decina di minuti dal termine risponde con un velenoso rasoterra dal limite, ma Bono è attento. Poi, è Frenkie de Jong a fallire di un nulla la deviazione sotto porta. Si chiude con gli sterili attacchi dei catalani, ma il risultato non si schioda dal pari.

@andydepauli

Commenti