Bufera su Griezmann e Dembélé per razzismo, il Barça si dissocia

Il club spagnolo ha diffuso un comunicato scusandosi pero l'atteggiamento dei due francesi, criticati duramente per il loro atteggiamento dopo la loro comparsa in un video del 2019
Bufera su Griezmann e Dembélé per razzismo, il Barça si dissocia© EPA
2 min
TagsGriezmannDembeleBarcellona

"L'FC Barcelona desidera scusarsi pubblicamente con tutti i fan e i partner del Club che si sentono scontenti per questo evento risalente all'estate del 2019, un momento in cui le responsabilità del Club sono cadute su un consiglio di amministrazione e su un team esecutivo precedente all'attuale. Il Consiglio di Amministrazione che oggi gestisce il Club è impegnato affinché episodi di questa natura non si ripetano." Queste le dichiarazioni del club spagnolo che, tramite un comunicato ufficiale diffuso nel pomeriggio, si è discostato dalla spiacevole vicenda risalente a 3 anni fa ma che ha coinvolto negli ultimi giorni in una bufera social Ousmane Dembélé e Antoine Griezmann, accusati di razzismo dopo essere comparsi in un video in cui deridono il popolo asiatico.

Il comunicato del Barcellona

Il Barcellona è profondamente amareggiato per il dispiacere di tifosi, soci giapponesi e asiatici del nostro Club e per ciò che ha causato il video apparso pochi giorni fa sui social media, in cui due giocatori della prima squadra (Dembélé e Griezmann) hanno mostrato una mancanza di rispetto, con il loro atteggiamento, nei confronti di alcuni dipendenti dell'albergo in cui alloggiavano. Questo atteggiamento non coincide in alcun modo con i valori che il Barcellona rappresenta e difende. Il Club si impegna a migliorare la propria educazione su questioni di razza, discriminazione e diversità. Al Barcelona non c'è posto per il razzismo o la discriminazione." Il comunicato ha infine specificato che Griezmann e Dembélé si sono pentiti del loro comportamento, ma che verranno comunque "sanzionati": "I giocatori hanno già mostrato il loro rammarico e si sono scusati con i fan e i partner giapponesi, cosa che il Club apprezza. Tuttavia, l'FC Barcelona si riserva il diritto di adottare le misure interne che ritiene appropriate."

Psg e City preparano il nuovo assalto a Messi
Guarda il video
Psg e City preparano il nuovo assalto a Messi


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati all'offerta Black Friday

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti