Corriere dello Sport

Real Madrid

Vedi Tutte
Real Madrid

Piqué attacca il Real Madrid, che pensa ad un'azione legale

Piqué attacca il Real Madrid, che pensa ad un'azione legale
© Getty Images

Il club di Florentino Perez potrebbe agire legalmente contro il difensore del Barça, che ha accusato il presunto peso "politico" della tribuna del Santiago Bernabeu

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 29 marzo 2017 11:43

ROMA - Al Real Madrid le parole di Gerard Piqué non sono andate giù, e adesso il club, come svela Marca, pensa addirittura di avviare un'azione legale contro il calciatore spagnolo. Tutto nasce dalle parole  pronunciate dal difensore del Barcellona, il quale, a proposito delle frasi dell'ex Blancos Raul che si è detto possibilista sull'ipotesi di lavorare un giorno per gli antichi rivali del Barça, ha risposto: "Non lavorerei mai per il Real Madrid. Non mi piacciono i valori che trasmette e non mi piace vedere sugli spalti certa gente e come muovono i fili di questo Paese". In realtà Piqué si è spinto molto oltre, e ieri, interrogato sulla sperimentazione della VAR durante l'amichevole Francia-Spagna, ha rincarato la dose: “Basta indossare una maglia bianca…

FRANCIA-SPAGNA 0-2: VAR DECISIVA

BERNABEU - Il calciatore catalano, uno che non le manda a dire, è entrato nel dettaglio delle sue contestazioni: "Apprezzo molto i giocatori del Real, molti sono amici, ma la persona che ha mandato a giudizio Messi e Neymar e che casualmente ha riservato un trattamento diverso a Cristiano Ronaldo occupa allo stadio il posto accanto a Florentino Perez, sappiamo come funzionano le cose e io dico quello che penso, non mi pento di nulla”, ha aggiunto Pique’ che, pur senza fare il nome, ha tirato in ballo Marta Silva Lapuerta, ex dirigente del Real e oggi all’Avvocatura di Stato.

ARGENTINA, MESSI SQUALIFICATO: POLEMICA BARCELLONA-FIFA

CLASICO - Si accende quindi già la sfida che il prossimo 23 aprile vedrà le due squadre affrontarsi nel Clasico della Liga. Un duello che Piqué vede pari dal punto di vista arbitrale: "Quando saremmo stati favoriti dagli arbitri? Si parla del nostro 6-1 al Psg e non del gol in fuorigioco di Ramos nella finale dello scorso anno. Sono convinto che Real e Barca siano le più favorite dagli errori degli arbitri, ma faccio un confronto fra le due, non col Leganes".
Per concludere, l'attacco di Piqué, come scrive Marca, ha destato molta sorpresa all'interno dell'ambiente Blancos, Il Real Madrid ritene che il giocatore del Barça abbia attraversato la linea di sportività e di rispetto che calciatori e squadre rivali dovrebbero mantenere.

Articoli correlati

Commenti