Real Madrid, Ancelotti: "La squadra è pronta. Psg? Sfida entusiasmante"

In conferenza stampa il tecnico emiliano torna a parlare dei casi di Covid: "Dobbiamo conviverci, noi e la società". Poi una battuta sui sorteggi
Real Madrid, Ancelotti: "La squadra è pronta. Psg? Sfida entusiasmante"© EPA
TagsReal MadridAncelotti

MADRID - Carlo Ancelotti, in conferenza stampa, parla della setitmana non facile vissuta dal Real Madrid per via dei numerosi casi di Covid riscontrati, tra cui quelli di Marcelo e di Asensio, mentre Modric si è negativizzato. "Abbiamo avuto qualche contrattempo ma i positivi stanno bene e la squadra è pronta per giocare" taglia corta l'ex allenatore del Napoli. Poi sul Covid: "Dobbiamo conviverci, noi e la società in generale - commenta il tecnico dei blancos - Non abbiamo mai pensato di chiedere il rinvio della partita, sfortunatamente dobbiamo convivere con questo virus che però è meno forte. Bisogna stare attenti ed essere prudenti, la società è molto esigente sui controlli. Davide? Sta bene ed è a casa, tutta la sua famiglia è negativa. Si è vaccinato due volte e quando sarà negativo tornerà al lavoro".

Ancelotti: "Il Barcellona non è una rivale"

Ancelotti esclude per domani l'impiego di Modric, ma potrà contare su Benzema. Poi parla di Hazard, che potrebbe tornare al Chelsea ma che domani sarà titolare: "E' motivato, si è allenato bene e merita di giocare. É cambiato? No, il suo livello è sempre lo stesso. Il problema è che non si è potuto sempre allenare al 100%". Sugli ottavi di Champions: "É spiacevole quanto successo ma penseremo agli ottavi quando arriveranno, sarà una sfida entusiasmante". Infine sul Barcellona: "Non considero il Barcellona una rivale diretta perché ha altre squadre davanti come Siviglia e Atletico, ma ha le qualità per lottare fino alla fine. Fossi Xavi, direi le stesse cose che ha detto".

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti