Neymar dona 900mila euro per combattere il Coronavirus

L'asso brasiliano del Psg mette mano al portafogli nel momento della difficoltà: una parte della somma andrà all'Unicef
Neymar dona 900mila euro per combattere il Coronavirus© EPA

ROMA - Anche Neymar scende concretamente in campo e mette mano al portafogli per fornire il proprio sostegno economico alla lotta contro la pandemia da coronavirus. L'asso brasiliano del Paris Saint-Germain ha donato 5 milioni di real (circa 900 mila euro): la cifra è stata suddivisa fra l'Unicef e un fondo aperto da alcune celebrità del mondo dello sport e dello spettacolo. La donazione era avvenuta in un primo momento in forma anonima, ma la trasmissione brasiliana Fofocalizando l'ha resa pubblica. Resta il bel gesto di Neymar, spesso criticato per i suoi atteggiamenti dentro e fuori dal terreno di gioco.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti