Ligue 1
0

Florenzi spinge, ma il Psg perde con l'Olympique Marsiglia in 8 contro 9!

Al Parco dei Principi succede di tutto, tra sospetto sputo di Di Maria, faccia a faccia, interventi del Var e rissa finale con 5 espulsi (tra cui Neymar e Paredes): decide il gol di Thauvin al 31'

Florenzi spinge, ma il Psg perde con l'Olympique Marsiglia in 8 contro 9!
© EPA

PARIGI (Francia) Florenzi subito titolare, in campo 84' e tra i più propositivi in casa Psg, ma i vice-campioni d'Europa cadono anche tra le mura amiche contro l'Olympique Marsiglia dopo il ko a Lens. Un match non semplice per il direttore di gara il posticipo della terza giornata di Ligue 1, caratterizzato da numerosi interventi al limite, due risse sfiorate, un faccia a faccia tra Neymar ed Alvaro (col brasiliano che protestava per un insulto di stampo razzista ricevuto) ed il sospetto sputo di Di Maria, appena guarito dal Coronavirus, a Payet, con le immagini che non chiariscono. Al Parco dei Principi decide il gol di Thauvin, nel mirino dell'Atalanta, arrivato al 31' con un piattone sinistro sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla trequarti. Eppure i padroni di casa avevano sfiorato il vantaggio già al 3' con una sassata di Gueye che aveva esaltato i riflessi di Mandanda, col portiere franco-congolese decisivo anche su Sarabia al 57' e Neymar due minuti più tardi. Tra il 63' ed il 65' si prende la scena il Var, che prima annulla il pari a Di Maria, poi il raddoppio a Benedetto. L'ingresso in campo da una parte di Strootman e dall'altra di Paredes (al posto di Verratti), entrambi ex Roma, contribuisce ad accendere ancor di più gli animi: sono entrambi protagonisti della rissa scoppiata al 95' e che ha portato all'espulsione di Benedetto ed Amavi per l'OM e Kurzawa, Paredes e Neymar per il Psg. Dopo due gare giocate, i ragazzi di Tuchel sono fermi a 0 punti in classifica. 

Paris Saint-Germain-Olympique Marsiglia, tabellino e statistiche

Ligue, risultati e classifica

Ligue 1, vincono Monaco, Rennes e Lens

Al Lilla è bastato un piattone di Luiz Araujo all'88', ottimamente servito dalla corsia sinistra da Bradaric, per avere la meglio sul Metz. Con questo successo il Lilla si porta a quota 7 punti, mentre il Metz resta fermo a zero. Vittoria in rimonta del Lens per 3-2 sul campo del Lorient. Vantaggio dei padroni di casi con Grbic (14'), ribaltone degli ospiti con Kakuta (rig. 31'), Medina (34') e Ganago (63'). Inutile nei minuti finali la rete del Lorient con Wissa (rig. 92'). Secco 2-0 del Brest sul campo del Digione grazie alle reti di Perraud (42') e Cardona (95'). Un gol di Bahoken al 55', dopo che nel primo tempo aveva fallito un rigore, ha permesso all'Angers di superare per 1-0 il Reims. Successo esterno per 4-2, infine, per il Rennes (privo di Niang per infortunio, ma con Nzonzi e Camavinga titolari) sul campo del Nimes grazie alla doppietta di Guirassy (12', 39') e le reti di Aguerd (72') e Bourigeaud (97'). Per i padroni di casa in gol Cubas (36') e Ferhat (55'). Infine, vittoria interna per 2-1 del Monaco contro il Nantes. Monegaschi avanti al 5' con Diop, pari degli ospiti con Blas al 61' e, quattro minuti dopo, la rete decisiva di Geubbels.

Lilla-Metz 1-0, tabellino e statistiche

Angers-Reims 1-0, tabellino e statistiche

Digione-Brest 0-2, tabellino e statistiche

Lorient-Lens 2-3, tabellino e statistiche

Nimes-Rennes 2-4, tabellino e statistiche

Monaco-Nantes 2-1, tabellino e statistiche

Tutte le notizie di Ligue 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

LIGUE 1 - 4° GIORNATA
VENERDÌ 18 SETTEMBRE 2020
Lione - Nîmes 0 - 0
SABATO 19 SETTEMBRE 2020
Lens - Bordeaux 2 - 1
Rennes - Monaco 2 - 1
DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020
Nizza - PSG 0 - 3
Brest - Lorient 3 - 2
Metz - Reims 2 - 1
Montpellier - Angers 4 - 1
Strasb. - Digione 1 - 0
Nantes - S.Etienne 2 - 2
Marsiglia - Lille 1 - 1