Basic brilla nel Bordeaux, il Rennes di Nzonzi in testa alla Ligue 1. Garcia pareggia con il Marsiglia

L'obiettivo del Napoli sigla il 3-0 tra Girondins e Digione, i rossoneri pareggiano 2-2 col Reims e restano in vetta con 14 punti, ex aequo col Lilla che vince a Strasburgo. 1-1 tra Lione e OM
© AFPS

BORDEAUX (Francia) - Il Bordeaux liquida con un netto 3-0 interno il Digione nella sesta giornata di Ligue 1: doppio vantaggio dei padroni di casa nel primo tempo con Oudin e Kalu, sigillo nella ripresa con l'obiettivo del Napoli Toma Basic. Stesso secco risultato anche per il Lilla in casa dello Strasburgo, un successo che le permette di agganciare il Rennes in vetta alla classifica con 14 punti: in gol Celik (21'), Sanches (53') e Yilmaz (68') per i prossimi rivali in Europa League del Milan. Senza Rugani e Niang, ma con Nzonzi in campo 90', i rossoneri non vanno oltre il 2-2 col Reims tra le mura amiche: vantaggio degli ospiti all'11' con Abdelhamid, ribaltone dei padroni di casa sempre nella prima frazione con Raphinha e Da Silva. Al 66', però, il Reims trova il gol del definitivo 2-2 con Dia. Termina 1-1 invece il match tra Lione e Marsiglia, con gli uomini di Rudi Garcia che giocano 70 minuti in superiorità numerica per l'espulsione di Payet, allontanato dal direttore di gara dopo tre minuti del suo gol del vantaggio. Il pari di Aouar arriva su rigore. 

Lady Rugani attacca i follower
Guarda il video
Lady Rugani attacca i follower

Cade il Monaco con il Brest

Vittoria in trasferta del Nimes, con la formazione di Arpinon che ha espugnato per 1-0 il campo del Montpellier grazie ad una rete, siglata a 6' dalla fine, da Ripart. Sorride anche il Brest che supera per 1-0 grazie ad un rete di Faivre all'8' il Monaco. Vince per 3-1, invece, il Metz, in casa, contro il Lorient. A passare avanti al 36', però, sono proprio gli ospiti con Hamel. Poi lo show di Niane che sigla tre reti: la prima su rigore al 44', poi nel secondo tempo raddoppio al 59' e tris al 64'.

Ligue 1, risultati e classifica

Commenti