Il fazzoletto di Messi venduto all'asta: il prezzo è folle!

La carta con cui la Pulce si è asciugato naso e lacrime in conferenza è stata raccolta dal cestino e venduta ad una cifra paurosa
Il fazzoletto di Messi venduto all'asta: il prezzo è folle!© Getty Images
TagsMessipsg

La "Messi-mania" sta raggiungendo livelli di follia quasi incontrollabili. Come se non bastasse l'entusiasmo dilagante a Parigi per il suo arrivo e il sold-out delle magliette della Pulce dopo appena 24 ore dalla messa in vendita nello store ufficiale del Psg, ecco che adesso anche il fazzoletto con cui Leo si è asciugato naso e lacrime durante la conferenza stampa di addio al Barcellona diventa un oggetto di culto, tanto da essere battuto all'asta ad un prezzo pauroso.

Messi, addio in lacrime: l'ultimo saluto al Barcellona
Guarda la gallery
Messi, addio in lacrime: l'ultimo saluto al Barcellona

Il fazzoletto di Messi all'asta

Secondo quanto si legge su Marca, qualcuno ha raccolto il fazzoletto dal cestino dopo la conferenza stampa e l'ha portato da Barcellona a Buenos Aires, in Argentina. Poi l'ha messo all'asta e l'ha venduto ad un milione di dollari! La cifra sarebbe giustificata dal fatto che lì, su quel pezzo di carta, è conservato il materiale genetico di Messi e chi ne è in possesso potrebbe clonarlo. Follia pura, la Messi-mania è senza limiti.

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti