Psg, Leonardo attacca Ibrahimovic: "Il silenzio è la risposta migliore"

Il direttore sportivo risponde alle parole dello svedese nel suo libro: "Si è proposto per il mio ruolo? Dico che è fastidioso"
Psg, Leonardo attacca Ibrahimovic: "Il silenzio è la risposta migliore"
1 min

PARIGI - Leonardo non ci sta e ai microfoni di Europa1 ha deciso di rispondere alle recenti parole di Zlatan Ibrahimovic nel suo libro Adrenalina: "Dico che è fastidioso, ma questo non cambia nulla. Ho 52 anni, posso leggere e capire le intenzioni di Zlatan. Lo conosco bene e non sono il tipo che va dalla stampa a rispondergli. Non voglio rispondergli. Si è proposto come direttore sportivo del PSG? Il silenzio è la risposta migliore". Lo svedese, che aveva vestito la maglia del club della capitale francese tra il 2012 e il 2016, aveva rilasciato uno scoop nel suo nuovo libro, affermando di aver fatto domanda per il ruolo di Leonardo: "Estate 2021. È vero, mi sono offerto al PSG, ma non come calciatore. Come direttore sportivo. Ho chiamato Nasser Al-Khelaifi, il presidente, e gli ho proposto: "Se non rinnovo il contratto con il Milan, verrò al PSG e ripristinerò l'ordine nella tua squadra". Nasser ha riso, ma non ha detto di no”.


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti