Corriere dello Sport

Premier League

Vedi Tutte
Premier League

Leicester: minacce di stupro alla figlia di Vardy 

Leicester: minacce di stupro alla figlia di Vardy 
© REUTERS

La fidanzata dell'attaccante inglese, dopo aver postato due foto con la figlia, ha ricevuto delle minacce vergognose

Sullo stesso argomento

 

lunedì 4 aprile 2016 21:11

LEICESTER (INGHILTERRA) - Quella che ha colpito Jamie Vardy e la sua famiglia è una vicenda indecente che non ha nulla a che fare con il calcio. Becky Nicholson, compagna dell'attaccante del Leicester, ha postato una foto che la ritraeva con la figlia di 16 mesi con indosso la maglia della squadra del padre poco prima che iniziasse la partita vinta dai ragazzi di Ranieri contro il Southamton per 1-0. La fidanzata di Vardy ha postato la foto scrivendo "Game day! Come on Daddy!", ma l'innocente immagine ha provocato la reazione terrificante di due personaggi schifosi che hanno minacciato di stuprare la bambina. I tweet di questi abomini umani hanno, ovviamente, scatenato la reazione della Nicholson e di Vardy che hanno risposto, giustamente, senza trattenersi. La polizia del Liecestershire ha aperto un'indagine su questa incresciosa vicenda cercando il tifoso del Manchester United che, tra tutti, si è reso protagonista del post più orrendo e irripetibile.

LEICESTER A +7

Articoli correlati

Commenti