Premier League: Chelsea-Liverpool 1-2, la prima sconfitta di Conte

L'ex ct della Nazionale perde la prima partita della sua avventura in Inghilterra. Reds superiori per tutto il primo tempo
Premier League: Chelsea-Liverpool 1-2, la prima sconfitta di Conte© Getty Images
TagschelseaLiverpoolPremier League

LONDRA (INGHILTERRA) - Dopo tre vittorie e un pareggio arriva anche la prima sconfitta. Antonio Conte si è dovuto piegare al Liverpool di Klopp. I Reds hanno dominato il primo tempo, a nulla è servito il gol di Diego Costa nel secondo tempo. Adesso Liverpool e Chelsea sono a 10 punti in classifica e potrebbero dover salutare il Manchester City di Guardiola, a punteggio pieno e impegnato in un facile match casalingo contro il Bournemouth. 

CHELSEA-LIVERPOOL 1-2: IL TABELLINO E LE STATISTICHE

DOMINIO LIVERPOOL - Antonio Conte mette in campo una squadra iperoffensiva: con Diego Costa supportato da tre trequartisti puri come Hazard, Willian e Oscar. Nessun timore nemmeno per Klopp, ma al grande appuntamento manca Firmino, l'uomo migliore dei Reds. Il ritmo iniziale della partita lascia senza fiato anche gli spettatori. Sturridge mette subito alla prova Courtois che rischia di non superare il primo esame della sua gara, ma si salva in extremis.

Premier League: Chelsea-Liverpool 1-2, Klopp batte Conte
Guarda la gallery
Premier League: Chelsea-Liverpool 1-2, Klopp batte Conte
La maggiore intraprendenza del Liverpool viene premiata dopo 17 minuti di gioco. Lovren segna la rete dell'1-0 intervenendo per primo sul cross di Coutinho, favorito da una dormita colossale della difesa di Conte. Finalmente dopo mezz'ora si vede anche il Chelsea, pericoloso su calcio d'angolo con David Luiz e Cahill, ma il Liverpool è superiore e al 36' arriva anche il raddoppio. Henderson si iscrive al registro dei marcatori con un eurogol da 30 metri, un tiro piazzato di destro che raggiunge il sette alto sul secondo palo, imparabile per Courtois. 

LA 5ª GIORNATA DI PREMIER LEAGUE

RIAPRE DIEGO COSTA - Quello che rientra in campo dagli spogliatoi per il secondo tempo è un Chelsea diverso. I Blues non producono un gioco brillante, anzi, ma riescono a spingere il Liverpool nella propria trequarti campo. Dopo una serie di sterili occasioni al 60' Diego Costa trova la rete che riapre la gara.

David Luiz 'al sangue': brutto infortunio al naso
Guarda la gallery
David Luiz 'al sangue': brutto infortunio al naso
L'attaccante spagnolo segna un gol tanto facile quanto importante: un semplice tap-in su assist di Matic che, però, solo un attaccante vorace come lui avrebbe potuto fare. A 9 minuti dalla fine della partita Courtois mantiene in vita le deboli speranze del Chelsea con un vero e proprio miracolo sul colpo di testa di Origi, subentrato a Sturridge. Conte tenta l'ultima carta a sua disposizione utilizzando tutti e tre i cambi nello stesso momento, ma la scalata riesce a metà e il Liverpool torna a casa con i tre punti. 

LA CLASSIFICA DI PREMIER LEAGUE

LA CLASSIFICA DEI MARCATORI DI PREMIER LEAGUE

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti