Chelsea-Manchester United, Mourinho se la prende con Conte

Al tecnico portoghese non è piaciuto il comportamento del collega durante la partita show dei Blues
Chelsea-Manchester United, Mourinho se la prende con Conte
2 min
Tagschelsea-Manchester United

TORINO - Al fischio finale, Mourinho ha stretto la mano a Conte ma all'orecchio lo ha rimproverato: «Non festeggiare così. Va bene sull'1-0 ma sul 4-0 no. E' umiliante per noi». Allo Special One non è piaciuto il gesto del collega italiano dopo il quarto gol di Kante. Conte si è rivolto alle tribune, alzando le mani e incitando i tifosi ad applaudire la squadra: «Non vi dico cosa gli ho detto». Mourinho nelle interviste post partiita non svela i particolari della "spifferata" ma sui social tutto è già stato tradotto: «Purtroppo dopo pochi secondi eravano già sotto di un gol. Abbiamo sfiorato il pareggio -ha detto Mourinho parlando della partita- ma poi c'è stato un errore che ha portato il Chelsea sul 2-0. Lo stesso è accaduto nel secondo tempo, stavamo per segnare e accorciare le distanza ma poi sono arrivati altri due gol».

Premier League, Chelsea-Manchester United: Mourinho a Conte: «Così ci umili»
Guarda la gallery
Premier League, Chelsea-Manchester United: Mourinho a Conte: «Così ci umili»

CONTE, YES! - «Sono stato calciatore, so come comportarmi». Conte appare sorpreso dalle parole di Mourinho, e spiega come sono andate le cose: «I nostri tifosi erano in silenzio e gli ho chiesto di applaudire i ragazzi perché se lo meritavano. Ho grande rispetto per gli avversari, non è successo niente. Mi sembra normale il comportamento di un allenatore che chiama un applauso per i suoi giocatori. Non ho sbeffeggiato nessuno, lui e lo United meritano rispetto» (@crisal)

CHELSEA, POKER AL MANCHESTER - CLASSIFICA PREMIER LEAGUE

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti