Corriere dello Sport

Premier League

Vedi Tutte
Premier League

Premier League, mercato chiuso prima dell'inizio del campionato

Premier League, mercato chiuso prima dell'inizio del campionato
© Getty Images

La riduzione della finestra estiva era stata auspicata da molti protagonisti anche in Italia. Marotta: «Giusto così, ora l'Europa deve omogeneizzarsi»

 

giovedì 7 settembre 2017 15:41

ROMA - Il club di Premier League hanno approvato la variazione della finestra estiva di mercato: dalla prossima stagione le trattative si fermeranno prima dell'inizio del torneo. E' stata accolta quindi la richiesta degli allenatori che si erano lamentati perchè l'incertezza creava problemi all'interno dello spogliatoio. Il termine dell'estate 2018 è stato fissato nel giovedì che precede il primo weekend del campionato inglese. Ora bisogna capire se gli altri grandi tornei decideranno di adeguarsi. In Italia il partito della riduzione ha molti iscritti, a partire da Massimiliano Allegri che lo ha ribadito più volte durante le conferenze stampa.

La classifica di Premier League

MAROTTA: «OTTIMA NOTIZIA, ORA ANCHE DA NOI» - «La scelta dei club della Premier sul mercato è una decisione saggia e intelligente che apprendo con grande soddisfazione. Un mercato così lungo genera turbative mentre in questo modo si riesce a programmare meglio la stagione». Così Beppe Marotta, ad della Juventus, ha commentato ai microfoni di Sky sport la scelta dei club di Premier di stoppare il mercato prima dell'inizio del campionato. «In Italia se ne sta occupando con grande caparbietà il presidente Agnelli. Il vantaggio di vederlo eletto all'ECA non è solo per la Juve ma anche per l'Italia. Il mercato è uno strumento che deve essere utilizzato con dei limiti. Io spero che le Leghe di competenza si rivolgano la Federazione forti dei pareri di tutti i club di A. Per me deve essere una scelta che deve riguardare tutti i campionati principali in Europa». Quindi anche l'Italia. 

Articoli correlati

Commenti