«Manchester City fuori dalla Champions League»
© AP
Premier League
0

«Manchester City fuori dalla Champions League»

Secondo il New York Times il club inglese fresco vincitore della Premier avrebbe infranto le regole del fair play finanziario: la Uefa potrebbe chiederne l'esclusione dalla prossima edizione della massima competizione europea

ROMA - Il Manchester City, neo campione di Premier League, potrebbe essere escluso dalla Champions League. Secondo quanto riportato dal New York Times, i Citizens avrebbe infranto le regole del fair-play finanziario e per questo motivo la Uefa potrebbe chiederne l'esclusione per la prossima stagione di Champions. La decisione potrebbe essere presa al termine delle indagini durate vari mesi sulle violazioni delle regole per gran parte dell'anno passato. (in collaborazione con Italpress)

CHE FESTA PER GUARDIOLA!

Sarri, il futuro è ancora incerto

Tutte le notizie di Premier League

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti