Premier League, Liverpool corsaro, tutto facile per il City
© EPA
Premier League
0

Premier League, Liverpool corsaro, tutto facile per il City

Due gol nel primo tempo assicurano la vittoria ai Reds, Firmino sigla lo 0-3 finale in casa del Burnley. Facile 4-0 per i Citizens, mentre la doppietta di Abraham non basta al Chelsea contro lo Sheffield Utd. Pari del Manchester United in casa del Southampton

ROMA - Il Liverpool si impone in trasferta contro il Burnley e resta a punteggio pieno in Premier League dopo le prime quattro giornate. Decisivi nel primo tempo l'autogol di Wood e la rete di Manè. Nella ripresa Firmino sigla lo 0-3 finale. Con il successo sul campo del Burnley i Reds effettuano il controsorpasso sul City di Guardiola che nel pomeriggio ha battuto il Brighton per 4-0. Zoppica ancora il Chelsea che si fa riprendere dallo Sheffield Utd nel finale dopo essere andato in vantaggio di due reti. Bene West Ham, Crystal Palace e Leicester - Vardy con una doppietta spettacolare -, mentre solo un pareggio per Newcastle e Watford. Ad aprire il turno è stato il pareggio tra Southampton e Manchester United.

Man City forza 4 contro il Brighton

Tutto facile per il Manchester City contro il Brighton grazie ad un 4-0 aperto da De Bruyne dopo 70" e chiuso da Bernardo Silva; in mezzo, l'ennesima doppietta di Aguero con due reti fantastiche, sei nelle prime quattro giornate di Premier. Con le quattro reti siglate oggi nella sfida contro il Brighton la squadra di Guardiola sale al secondo posto in classifica a quota 10 punti, a 2 lunghezze dal Liverpool. Per i Citizens sono ben 14 i gol realizzati dopo le prime quattro giornate di Premier, una media di 3,5 gol realizzati a partita.

Tabellino Manchester City-Brighton

Le altre partite del pomeriggio in Premier

Parte benissimo anche il Chelsea di Lampard che va in vantaggio di due reti grazie alla doppietta di Abraham, ma si fa rimontare dallo Sheffield Utd nel finale con un rocambolesco autogol di Zouma. Benissimo il Leicester che batte 3-1 il Bournemouth e il West Ham che ferma il Norwich vincendo 2-0. Crystal Palace di misura sull'Aston Villa - gol annullato in pieno recupero dal VAR all'Aston Villa, mentre tra Newcastle e Watford regna la parità e la gara finisce 1-1. Grandi protagonisti Vardy, Abraham e Aguero autori di una doppietta in questo pomeriggio di Premier League.

Tabellino Chelsea-Sheffield Utd

Solskjaer su Ibra: "Zlatan il mio numero ce l'ha..."

James illumina il Manchester United ma non basta

Comincia molto bene la gara del Manchester United che va in vantaggio dopo soli 10 minuti grazie ad una grande rete di James. L'attaccante dei Red Devils, infatti, dopo una finta in area, stampa un tiro a giro fantastico che non dà scampo a Gunn. Segue un primo tempo dominato dalla squadra di Solskjaer che non riesce ad approfittare, in termini di reti, di una prima frazione negativa dei Saints che non riescono quasi mai a rendersi pericolosi dalle parti di De Gea e rischiano in un paio di occasioni di capitolare. Nel secondo tempo, invece, si vede fin da subito un'altra partita con il Southampton molto più arrembante e una difesa del Manchester United che rischia tantissimo. Da azione di calcio d'angolo, infatti, al 58' è Vestergaard a riportare il punteggio sulla parità e sull'1-1. Altra svolta della partita, invece, si vede alla fine quando Danso si fa espellere per doppia ammonizione al 73' che aprono un assedio Red Devils fino alla fine. Prima Lingard poi Greenwood provano a battere Gunn, ma il portiere del Southampton si salva con bravura. A nulla serve, quindi, l'assedio finale dello United perché il Southampton tiene e porta a casa un meritato pareggio.

Tabellino Southampton-Manchester United

Cutrone e il compagno assonnato

Tutte le notizie di Premier League

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...