Chelsea e Leicester non si fermano, altro pareggio per il Tottenham
© Getty Images
Premier League
0

Chelsea e Leicester non si fermano, altro pareggio per il Tottenham

I Blues e le Foxes vincono 2-0 con Crystal Palace e Arsenal. A Pochettino non basta Son per evitare l'1-1 con lo Sheffield United

ROMA - Sesta vittoria di fila per il Chelsea che, in attesa del big match fra Liverpool e Manchester City, si insedia al secondo posto insieme al Leicester. A Stamford Bridge la resistenza del Crystal Palace dura 52 minuti, poi Abraham trova il decimo centro stagionale. A siglare il definitivo 2-0, al 79', è il colpo di testa di Pulisic. Con lo stesso risultato dei Blues, trovano il successo i ragazzi di Rodgers.. Vardy al 68' non perdona piazzando all'angolo sinistro alle spalle di Leno e Maddison, al 75', è bravo a girare a rete dal limite dell'area. Per i Gunners continua l'astinenza in Premier League visto che il risultato pieno manca da più di un mese.

Premier League: risultati e classifica

I risultati delle partite delle 16

Pareggia ancora il Tottenham, 1-1 contro lo Sheffield United. Alla squadra di Pochettino la vittoria manca ormai da oltre un mese (2-1 contro il Southampton il 28 settembre) e il quarto posto si allontana sempre di più. Ad aprire il match è un gol di Son che, poco prima dell’ora di gioco, sfrutta un errore della retroguardia avversaria e con freddezza batte l’estremo difensore avversario. Appena due minuti dopo i padroni di casa trovano il pareggio con Enda Stevens, l’arbitro prima concede il gol, poi va a rivedere al Var e annulla per fuorigioco. L’1-1 arriva però al 78’ e porta la firma di Baldock. L’arbitro Scott torna a visionare la rete al Var, ma non c’è nulla di irregolare, il gol è valido.
Netto 3-0 del Burnley contro il West Ham. Sfida già indirizzata dopo 45 minuti, con i padroni di casa che chiudono con il doppio vantaggio grazie alle reti di Barnes all’11’ e Wood, a un minuto dalla fine della prima frazione di gioco. L’autorete di Jimenez al 54’ chiude la contesa. 
Vince anche l’Everton che, in trasferta contro il Southampton fa 2-1. La squadra di Marco Silva passa subito in vantaggio con Davies. Ings rimette il match in equilibrio in apertura di ripresa, ma poi è Richarlison, alla mezz’ora della ripresa, a regalare la vittoria ai suoi. 
Yedlin e Clark, invece, ribaltano il momentaneo vantaggio firmato Wilson, regalando i tre punti al Newcastle contro il Bournemouth

Tutte le notizie di Premier League

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti