Premier League
0

Il Chelsea taglia gli stipendi del 10%: accordo raggiunto

Il capitano dei Blues, Azpilicueta, ufficializza l'intesa con il club: saranno risparmiati 11 milioni di euro

Il Chelsea taglia gli stipendi del 10%: accordo raggiunto
© Getty Images

LONDRA (Inghilterra) - Un altro club di Premier League, il Chelsea, ha raggiunto l'intesa per il taglio degli stupendi con i suoi giocatori che rinunceranno al 10% degli emolumenti per i prossimi quattro mesi. Un accordo che garantirà al club di Stamford Bridge un risparmio di 11 milioni di euro. E' stato il capitano dei Blues, Cesar Azpilicueta, a comunicare l'assenso dello spogliatoio alla richiesta della società londinese. In precedenza il manager del Chelsea, Frank Lampard, aveva già accettato spontaneamente la riduzione del 25% del suo ingaggio a causa dell'emergenza da Coronavirus.

Coronavirus, il Psg taglia gli stipendi

Tutte le notizie di Premier League

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti