Cedric Soares: "Cristiano Ronaldo condivide le sue esperienze con noi"

Il terzino portoghese in forza all'Arsenal ha parlato anche del rinvio di Euro 2020: "Vuol dire che il Portogallo sarà campione d'Europa ancora un anno"
Cedric Soares: "Cristiano Ronaldo condivide le sue esperienze con noi"© AP

LISBONA (Portogallo) - Il terzino destro in forza all'Arsenal Cedric Soares ha rilasciato un'intervista alla tv portoghese Eleven Sports parlando innanzitutto del suo compagno in Nazionale Cristiano Ronaldo: "Non è un caso che lui abbia vinto tutto ciò che ha vinto. Ha una routine e una vita davvero equilibrata, una persona con grande volontà di vincere ed è molto ambizioso. Fuori dal campo, soprattutto nei lunghi ritiri della nazionale, lui cerca sempre di unire il gruppo e condividere le sue esperienze con noi. Tutto ciò che arriva da Ronaldo, noi cerchiamo di ascoltare e di interiorizzare". Poi l'ex calciatore dell'Inter, in cui ha collezionato 9 presenze da gennaio a giugno 2019, ha trovato anche un aspetto positivo nella notizia del rinvio di Euro 2020 all'anno prossimo a causa dell'emergenza Coronavirus: "È chiaro che è con tristezza che vediamo lo spostamento dell'Europeo al 2021, eravamo tutti ansiosi per rigiocare questo torneo. Però io vedo dal lato positivo, vuol dire che il Portogallo sarà campione d'Europa ancora un anno e quindi per almeno 5 anni". Proprio a proposito del successo a Euro 2016 il difensore portoghese ha detto: "I momenti di convivialità tra la squadra e i tifosi alla fine sono stati incredibili. È stata veramente una grande gioia che abbiamo dato al nostro popolo".

Cristiano Ronaldo insegna al figlio il "siuuuuu"
Guarda il video
Cristiano Ronaldo insegna al figlio il "siuuuuu"

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti