Premier League
0

L'Arsenal supera il Southampton. Il Watford crolla contro il Burnley

I Gunners vincono 2-0 al St. Mary's Stadium grazie ai gol di Nketiah e Willock. Alla squadra di Dyche basta la rete di Jay Rodriguez per conquistare i tre punti e continuare a sognare l'Europa League

L'Arsenal supera il Southampton. Il Watford crolla contro il Burnley
© EPA

ROMA - In attesa del big match tra Chelsea e Manchester City che chiuderà la 31ª giornata di Premier League, il campionato inglese prosegue con Southampton-Arsenal e Burnley-Watford. I Gunners superano 2-0 al St. Mary's Stadium la squadra di Hasenhuttl grazie alle reti di Nketiah e Willock. Sorride anche il Burnley, che continua a sognare un posto in Europa League grazie alla vittoria di misura contro il Watford: gli uomini di Dyche salgono così a 42 punti in classifica, appena una lunghezza sotto i Gunners.

Premier League, classifica e statistiche

Gunners ok, sorride Arteta

L'Arsenal parte forte e trova il vantaggio all'8' con Nketiah, ma il gol viene annullato per fuorigioco. I gunners colpiscono anche una traversa due minuti più tardi con Aubameyang. Il risultato si sblocca al 20': la rete è frutto di un clamoroso errore di McCarthy. Il portiere regala il pallone a Nketiah, che si ritrova tutto solo con la porta spalancata e fa 1-0. La reazione dei padroni di casa arriva solo nella ripresa, ma né Redmond, né Shane Long, riescono a trovare il gol del pareggio. A cinque minuti dal termine il Southampton resta in dieci per l'espulsione di Stephens e l'Arsenal chiude definitivamente i giochi. McCarthy respinge corto sul tiro di Lacazette e il primo ad arrivare sulla respinta è Joseph Willock. Finisce 2-0 per i Gunners al St. Mary's Stadium, tre punti per la squadra di Mikel Arteta.

Southampton-Arsenal, il tabellino

Burnley, tre punti d'oro

Dawson salva il Watford al 20', dopo il palo colpito da Vydra il pallone finisce sui piedi di Jay Rodriguez che calcia a botta sicura ma trova il difensore che respinge sulla linea di porta. Il risultato al Turf Moor cambia solamente nel finale di partita, quando Jay Rodriguez incorna da distanza ravvicinata il cross di McNeil e spedisce il pallone alle spalle di Foster. Il Watford, alla ricerca di punti fondamentali in chiave salvezza, non trova il pareggio: l'occasione più importante arriva sulla testa di Masina, ma l'ex Bologna spreca l'occasione all'ultimo minuto di gioco.

Burnley-Watford, il tabellino

Tutte le notizie di Premier League

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti