Premier League
0

Mourinho: "Ancelotti è un grande, violerò le norme per abbracciarlo"

Il tecnico del Tottenham lancia messaggi di stima per il collega italiano dell'Everton alla vigilia del monday night della Premier League

Mourinho: "Ancelotti è un grande, violerò le norme per abbracciarlo"
© EPA

LONDRA (Inghilterra) - Stima e affetto talmente grandi da infrangere le norme sul distanziamento sociale per il Coronavirus. José Mourinho, che domani ritroverà Carlo Ancelotti come avversario nel monday night di Premier League fra Tottenham ed Everton, annuncia che non si farà scrupoli per salutare il suo collega: "Penso che chiunque nel calcio ammiri Carlo come allenatore e come persona e chi non lo conosce come persona, lo conosce come allenatore - le parole dello Special One, tecnico del Tottenham - a me come persona piace moltissimo ed è stato ed è ancora uno dei migliori allenatori al mondo degli ultimi vent'anni. Penso che sia un privilegio per la Premier aver ritrovato Carlo e che sia un privilegio per l'Everton averlo come allenatore. Ho avuto la fortuna di trascorrere del tempo con lui, credo che sia un tipo fantastico per cui penso che violerò l'obbligo di mantenere un metro di distanza per abbracciarlo".

 

Tutte le notizie di Premier League

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti