Everton ko, Ancelotti lascia la vetta. Mourinho ringrazia Bale, l'Arsenal supera lo United

Il Newcastle vince sui Toffees 2-1 con la doppietta di Wilson, l'ex Real Madrid regala al Tottenham il 2-1 sul Brighton. Un rigore procurato da Pogba e realizzato da Aubameyang porta tre punti ai Gunners. Il Southampton rischia, ma vince per 4-3 contro l’Aston Villa
11. Carlo Ancelotti (449,87 milioni)© EPA

NEWCASTLE (Inghilterra) - Seconda sconfitta di fila in Premier League per Carlo Ancelotti. L’Everton, senza l’infortunato James Rodriguez ma con Allan e Olsen in campo, ha ceduto 2-1 in trasferta al Newcastle lasciando la prima piazza in solitaria al Liverpool di Klopp, sabato vittorioso sul West Ham. A decidere la sfida del St. James’ Park la doppietta di Wilson (prima firma su rigore per il fallo di André Gomes) che ha reso inutile il gol della bandiera di Calvert-Lewin in pieno recupero. Basta invece un rigore di Aubameyang all'Arsenal per espugnare Old Trafford, superando per 1-0 il Manchester United. Il gol dell'ex Milan arriva dagli undici metri dopo un fallo di Pogba, ma nel complesso è una vittoria meritata quella dei Gunners molto più pericolosi nell'arco dei 90 minuti rispetto agli uomini di Solskjaer.

Newcastle-Everton 2-1: tabellino e statistiche

Manchester United-Arsenal 0-1: tabellino e statistiche

Mourinho ringrazia Bale, vince il Tottenham

Tre punti per il Tottenham di Mourinho che batte in casa il Brighton per 2-1. Gara combattuta all'Hotspur Stadium con gli uomini dello Special One in vantaggio dopo 13' grazie al rigore di Kane, ma raggiunti ad inizio ripresa dalla rete di Lamptey. A firmare il successo ci pensa il gallese Gareth Bale che torna finalmente al gol in maglia Spurs. Spettacolare vittoria invece per 4-3 del Southampton sul campo dell'Aston Villa. Squadra di Ralph Hasenhuttl avanti di quattro reti con la doppietta di Ward-Prowse e i gol di Vestergaard e Ings, poi la reazione rabbiosa dei padroni di casa che hanno tentato la rimonta con Mings, il rigore di Watkins e il sigillo di Grealish. Ma non è bastato.

Classifica Premier League

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti