Manchester United, hackerato il sito web: "Eravamo pronti"

I Red Devils hanno comunicato di esser stati vittima di un attacco nella notte di venerdì: "Non ci sono state violazioni"
Manchester United, hackerato il sito web: "Eravamo pronti"© EPA

MANCHESTER (Regno Unito) - Stasera alle 21 il Manchester United ospiterà il West Bromwich per la nona giornata di Premier League, partita che si disputerà regolarmente malgrado le ultime ore concitate in casa Red Devils. La società ha confermato, tramite un comunicato ufficiale, di essere stata vittima di un hackeraggio all'intero sistema, venerdì notte, ma, al momento, non è a conoscenza di alcuna violazione dei dati personali associati ai fan e ai clienti. Nel comunicato lo United ha tranquillizzato tutti, spiegando che la società era pronta ad affrontare un evento simile.

Serie A, Premier, Liga, Bundesliga e Ligue 1: dove eravamo rimasti?
Guarda il video
Serie A, Premier, Liga, Bundesliga e Ligue 1: dove eravamo rimasti?

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti