Liverpool, vittoria e primato. Stop City, ko l'Everton di Benitez

I Reds stendono il Crystal Palace. Dopo il successo in Champions contro il Lipsia, Guardiola non va oltre lo 0-0 contro il Southampton. Vincono Arsenal, Brentford e Watford
Liverpool, vittoria e primato. Stop City, ko l'Everton di Benitez

LIVERPOOL - Dopo la vittoria con il Milan in Champions League, il Liverpool di Klopp continua a vincere anche in campionato rifilando un 3-0 al Crystal Palace. I Reds volano momentaneamente da soli in testa alla classifica grazie al clamoroso pareggio del Manchester City contro il Southampton per 0-0. Vincono anche Arsenal, Brentford e Watford. L'Everton di Benitez perde 3-0 sul campo dell'Aston Villa e rimedia il primo ko in questa Premier.

Liverpool-Crystal Palace 3-0: Klopp vola da solo in testa

Il Liverpool torna in campo ad Anfield dopo la vittoria in rimonta contro il Milan in Champions League. Partita complicata per i Reds, con il Crystal Palace che fa la partita e nei primi minuti crea azioni pericolose. La squadra di Klopp però si ricompatta e schiaccia gli ospiti nella loro area, prendendo il controllo del gioco. Al 38' errore clamoroso di Diogo Jota che a pochi passi dalla porta tira alto. La partita si sblocca al 43' con la strepitosa corsa di Salah che serve Mané per l'1-0. Per l'ala senegalese è il suo centesimo gol con la maglia del Liverpool. Il Crystal Palace prova a reagire ma al 78' è Salah da calcio d'angolo a trovare il gol del raddoppio. Nel finale (89') arriva anche il gol di Keita dal limite dell'area che chiude la partita: finisce 3-0 ad Anfield con Klopp che raggiunge quota 13 punti e, con il pareggio di Guardiola, resta momentaneamente da solo in testa alla classifica. 

Liverpool-Crystal Palace, tabellino e statistiche

Manchester City-Southampton 0-0: Guardiola si ferma dopo l'ottima prestazione in Champions

Il Manchester City di Guardiola sfida il Southampton dopo la goleada al Lipsia in Champions League. All'Etihad Stadium però la partita non va come sperato dai Citizens. Sono infatti gli ospiti a controllare il gioco e a sfiorare il vantaggio al 44' con il tiro da posizione ravvicinata di Elyounoussi bloccato da Ederson. Al 60' succede di tutto: Walker atterra Armstrong in area e per l'arbitro è cartellino rosso e rigore per il Southampton, dopo il check del Var però entrambe le decisioni vengono annullate. Grosso spavento per il City che però non riesce comunque a reagire e anzi continua a subire l'iniziativa degli ospiti con il tiro da fuori area di Armstrong. Al 90' però arriva la rete del City, con Sterling che recupera e insacca il pallone dopo la traversa colpita da Foden di testa. Interviene però il Var che dopo un check annulla la rete per fuorigioco. Finisce così all'Ethiad Stadium, con uno 0-0 inaspettato dopo l'ottima prestazione del City in Champions League. 

Manchester City-Southampton, tabellino e statistiche

Burnley-Arsenal 0-1

Dopo un avvio di campionato molto complicato, inizia a riprendersi l'Arsenal di Arteta che ottiene la seconda vittoria consecutiva in casa del Burnley dove basta la rete dell'ex Real Madrid Odegaard da punizione. I Gunners salgono così a 6 punti in classifica, dopo le tre sconfitte nei primi tre turni di campionato. 

Burnely-Arsenal, tabellino e statistiche

Norwich-Watford 1-3

Seconda vittoria anche per il Watford che sale a 6 punti grazie alle reti di Dennis e la doppietta di Sarr. Inutile la rete del momentaneo 1-1 di Pukki per il Norwich che resta ultimo ancora a 0 punti.

Norwich-Watford, tabellino e statistiche

Wolverhampton-Brentford 0-2

Continua a sorprendere la neopromossa Brentford che, in casa del Wolverhampton, vince per 2-0 grazie alle reti di Ivan Toney e Bryan Mbeumo. Partita complicata per la squadra ospite che al 64' rimangono in 10 per il doppio giallo a  Shandon Baptiste. I Wolves però non riescono ad approfittare dell'uomo in più e il Brentford può festeggiare raggiungendo quota 8 punti. Wolverhampton fermo a 3 punti. 

Wolverhampton-Brentford, tabellino e statistiche

Aston Villa-Everton 3-0

Primo ko in campionato per l'Everton di Benitez. La formazione guidata dall'ex tecnico del Napoli perde 3-0 in casa dell'Aston Villa. Tutti i gol nel secondo tempo: rete di Cash, autogol di Digne e definitivo 3-0 di Bailey. L'Everton, dopo tre successi e un pareggio, rimedia la prima sconfitta in Premier e rimane a quota 10 punti. 

Aston Villa-Everton, tabellino e statistiche

Approfitta del Black Friday!

L'edizione digitale con un maxi-sconto

Approfitta dell'offerta a soli 59,99€ per un anno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti