Rooney e la scioccante confessione sull'alcool: "A vent'anni bevevo fin quasi a svenire"

L'ex stella del Manchester United ha confessato i suoi problemi di alcolismo quando era giovane: "Non volevo stare con la gente perché mi sentivo di deluderle"
Rooney e la scioccante confessione sull'alcool: "A vent'anni bevevo fin quasi a svenire"© Getty Images
1 min

"Bevevo alcool in continuazione, fin quasi a svenire". Una confessione scioccante, quella dell'ex colonna del Manchester United Wayne Rooney, oggi allenatore del Birmingham City. L'ex attaccante della nazionale inglese ha rivelato il suo vizio quando era più che ventenne durante un'intervista rilasciata al podcast dell'ex giocarore di rugby Rob Burrow.

La terribile confessione di Rooney sull'alcool

Quando avevo vent'anni trascorrevo un paio di giorni a casa e non uscivo di casa bevendo tutto quello che potevo quasi fino a svenire. Non volevo stare con la gente perché a volte ti senti in imbarazzo e a volte hai la sensazione di aver deluso tutti", ha dichiarato Rooney.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti