Pressing Tottenham su Conte, che riflette: c'è un contratto di 4-5 anni

Spurs fiduciosi sul lavoro di Paratici. Il gap con il City e le altre big è notevole e l’assalto di Guardiola a Kane crea molta apprensione
Pressing Tottenham su Conte, che riflette: c'è un contratto di 4-5 anni© EPA
Andrea Ramazzotti
TagsTottenhamAntonio Conte

INVIATO AD APPIANO - Se da ieri Simone Inzaghi è ufficialmente il nuovo allenatore dell'Inter, c'è ancora da lavorare (e non è detto che basti) perché l'ex tecnico nerazzurro Antonio Conte sieda sulla panchina del Tottenham. Oggi l'ex dt della Juventus, Fabio Paratici, saluterà il club dove ha lavorato per undici anni e dalla prossima settimana sarà a capo dall'area tecnica degli Spurs. La sua intenzione è chiara: mettere in panchina Conte, un vincente assoluto al quale affidare un progetto non breve (durata almeno di 4-5 anni, con un contratto oneroso e super blindato) che riporti il Tottenham subito alla qualificazione in Champions e poi a vincere dei titoli. Si tratta, dal punto di vista economico, di una proposta importante e complicata da rifiutare anche per un allenatore come Conte che ha appena incassato 7 milioni di buonuscita dall'Inter. Eppure il finale non è scontato. (...)

Dall'Inghilterra: "Il Tottenham vuole Conte e Paratici"
Guarda il video
Dall'Inghilterra: "Il Tottenham vuole Conte e Paratici"

Spurs fiduciosi

Il Tottenham è fiducioso che Conte alla fine cederà al pressing di Paratici e dirà di sì; persone vicine all'ex tecnico dell'Inter invece sono meno convinte. Soprattutto se gli Spurs perderanno anche Harry Kane, trattato con forza dal City di Guardiola. Levy ha fatto filtrare alla stampa che il bomber non sarà ceduto: un messaggio anche (e soprattutto) per Conte? Chissà... Resta il fatto che il gap tra le big e il Tottenham, che ha chiuso la Premier al settimo posto (giocherà la neonata Conference League), è notevole. Quanto tempo e quanti investimenti ci vorranno per colmarlo? È una domanda che non ha una risposta certa soprattutto perché il club, pur avendo un maxi stadio di proprietà e un bellissimo centro tecnico, ha tanti debiti. Quanto potrà investire sul mercato Levy? Si tratta dunque di una scommessa non facile. Dopo aver vinto quella con l'Inter, Conte accetterà anche questa? (...)

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti