Corriere dello Sport

Brasile

Vedi Tutte
Brasile

Chapecoense, l'ultimo tributo alle vittime è dello stesso club

Chapecoense, l'ultimo tributo alle vittime è dello stesso club

Nuovo stemma per la squadra brasiliana orfana dei propri campioni

 

venerdì 9 dicembre 2016 12:01

ROMA - Il minuto di silenzio, le condoglianze di tutti i club mondiali, le foto, i post, le lettere e gli articoli. Sono stati tanti i messaggi e i saluti alle vittime della Chapecoense. L'ultimo arriva dallo stesso club che, per onorare i propri eroi, ha cambiato lo stemma aggiungendo due stelle; la prima, in testa allo stesso scudo, fa riferimeno alla Coppa Sudamericana: "Bianca in simbolo di pace, la pace incontrata dai nostri eterni campioni. Inoltre il colore bianco simboleggia la luce che ci guiderà da qui in avanti" fa sapere la società attraverso un post su Twitter. La seconda stella, all'interno della 'F' ha "forma sottile, ma di forte impatto per eternizzare chi ha dato la propria vita alla Chapecoense".

 

Articoli correlati

Commenti