Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Aulas frena le italiane: «Lacazette e Fekir restano al Lione»

© Action Images / Reuters

Il presidente del club francese: «Non ci saranno partenze significative». L'attaccante piace alla Roma, il trequartista all'Inter

 

lunedì 1 giugno 2015 20:22

ROMA - Jean-Michel Aulas è uno dei presidenti più difficili con cui trattare. Ne sa qualcosa il Napoli, che ha rincorso Gonalons per diverse sessioni di mercato, senza poi riuscire a prenderlo. In questo momento sono due i giocatori più ambiti del "suo" Lione: Nabil Fekir e soprattutto Alexandre Lacazette. Il primo piace tantissimo a Mancini e all'Inter mentre sul secondo (31 gol stagionali in 40 presenze) c'è mezza Europa (tra cui anche la Roma, alla ricerca di un attaccante da doppia cifra). Il numero uno dei francesi però frena gli entusiasmi e afferma sicuro: «Non ci saranno partenze significative quest'anno: Lacazette e Fekir rimarranno con noi anche la prossima stagione». Una mossa da abile venditore: sarà difficile per il Lione resistere alle offerte che arriveranno per i due gioielli.

Per Approfondire

Commenti