Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Niang: «Mexes? Contento del rinnovo»

Niang: «Mexes? Contento del rinnovo»
© LaPresse/Spada

Il milanista: «Sto lavorando forte per sfruttare le occasioni che arriveranno. Il Genoa mi ha fatto crescere molto, ho giocato tante partite, ho fatto assist e gol, soprattutto cercavo di essere decisivo»

 

sabato 11 luglio 2015 17:44

MILANO -"Rinnovo Mexes? Sono molto contento". Ai microfoni di Milan Channel, Mbaye Niang fa il punto in casa rossonera: "Io e Menez siamo molto amici, anche quando ho saputo del rinnovo di Mexes sono stato molto contento perché è importante per me e per lo spogliatoio. Il momento? Ieri abbiamo fatto una bella partita, abbiamo cercato di mettere in pratica quello che abbiamo fatto in settimana. Era importante per me segnare perché se segni in amichevole poi segni anche in partite ufficiali. Mi sono trovato bene ieri in campo come seconda punta, è la posizione che preferisco perché posso muovermi liberamente". Insomma, lavoro, in prospettiva per Niang, per farsi trovare pronto alla chiamata: "Sto lavorando forte per sfruttare le occasioni che arriveranno. Il Genoa mi ha fatto crescere molto, ho giocato tante partite, ho fatto assist e gol, soprattutto cercavo di essere decisivo. Fisicamente sono ancora un po’ in ritardo perché sono due mesi e mezzo che sono fermo. Sto lavorando duro con i preparatori per tornare in forma. E’ un periodo molto duro perché si corre molto durante la preparazione. Il mister e i preparatori sono molto bravi, noi dobbiamo solo lavorare per fare una grande stagione. Io quest’anno devo dare il massimo, segnare, fare assist e cercare di giocare con continuità, per questo dovrò allenarmi in maniera molto dura per dimostrare di meritarmi un posto da titolare". 

Per Approfondire

Commenti