Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Fiorentina, Della Valle: «Salah? Parleremo anche noi col Chelsea»

Fiorentina, Della Valle: «Salah? Parleremo anche noi col Chelsea»
© Sestini

Il presidente: «Lui è un bravo ragazzo, mal consigliato dal procuratore. Ora la cosa è in mano agli avvocati»

Sullo stesso argomento

 

venerdì 17 luglio 2015 23:55

ROMA - «Salah è un bravo ragazzo, ma è gestito da un procuratore che se ne è approfittato. E' arrivato da perfetto sconosciuto... mi dispiace. L'amarezza è tanta". Così il presidente della Fiorentina, Andrea Della Valle, dal ritiro della squadra a Moena, ha commentato il "caso Salah". Il giocatore, arrivato in prestito dal Chelsea, ha deciso di non restare a Firenze e ora è nel mirino di diverse squadre. "Vanno tutti a Londra a parlare... -ha detto Della Valle- Andremo anche noi... Comunque adesso ci sono in mezzo gli avvocati, più di tanto non si può dire. Faremo chiarezza nei prossimi giorni".

CICLO VIOLA - Della Valle si è poi soffermato sul mercato della Fiorentina e sugli obiettivi per il futuro: "Riapriremo un ciclo importante e faremo una bella squadra, ve lo garantisco. Ho trovato una bella atmosfera e questo è quello che mi piace. Un po' di pazienza, non bisogna mettersi fretta per gli acquisti. Paulo Sousa è un allenatore che ha delle ottime qualità, poi le vedremo sul campo. Una persona umanamente apprezzabile, ho già visto che ha già un bel rapporto con i ragazzi, dialoga e si confronta molto bene, sono anche lì molto ottimista".

Per Approfondire

Commenti