Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Fiorentina su Borini. L'alternativa è Kalinic

Fiorentina su Borini. L'alternativa è Kalinic
© AP

Per l'attaccante italiano i viola sono pronti ad offrire 5-6 milioni, il croato è valutato dal Dnipro almeno 7 milioni

 

venerdì 7 agosto 2015 12:22

FIRENZE - Fiorentina al bivio per l'attacco: la scelta è tra Fabio Borini, in uscita dal Liverpool ed obiettivo dichiarato dallo stesso presidente esecutivo Mario Cognigni, e Nikola Kalinic, croato di proprietà del Dnipro. L'italiano è seguito da diversi club, soprattutto di Premier League (West Ham, Aston Villa e Norwich). Ha un ingaggio importante, i viola sono pronti ad offrire 5-6 milioni di euro. In alternativa c'è il croato: il prezzo di base è almeno 7 milioni. In patria, il suo ex ct Bilic, l'ha sempre definito il futuro del calcio croato e la Fiorentina lo sa benissimo.

Per Approfondire

Commenti