Lazio, Bisevac: «Avevo bisogno di cambiare, ho trovato la squadra giusta»

Il difensore arrivato in biancoceleste dal Lione ha parlato a un emittente serba del suo trasferimento in Italia
Lazio, Bisevac: «Avevo bisogno di cambiare, ho trovato la squadra giusta»© Bartoletti
1 min

ROMA - Milan Bisevac, ultimo acquisto della Lazio, ha motivato la sua voglia di trasferirsi in biancoceleste: «Dopo 10 anni in Francia avevo bisogno di un cambiamento - ha continuato il 32enne serbo - mi piacciono le sfide e i grandi match, non vedo l'ora di iniziare a giocare». Bisevac ha poi parlato del suo impatto con la serie A: «Sono andato a vedere la partita con il Carpi, il gioco è molto diverso da quello Francese; qui sono un esordiente». Il difensore ha poi descritto il suo primo contatto con la Lazio: «Il Lione mi aveva offerto di rimanere fino a fine stagione, ma poi i biancocelesti mi hanno chiamato e il mio amico Mateja Kezman (ex attaccante di Psv e Chelsea) mi ha consigliato di andare». 

Lazio, visite mediche per Bisevac
Guarda la gallery
Lazio, visite mediche per Bisevac

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti