Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato, Quagliarella alla Sampdoria: c'è la firma

Calciomercato, Quagliarella alla Sampdoria: c'è la firma
© ANSA

L'ex attaccante granata, che oggi compie 33 anni, si trasferisce alla corte di Vincenzo Montella

Sullo stesso argomento

 

lunedì 1 febbraio 2016 13:58

MILANO - Fabio Quagliarella festeggia il trentatreesimo compleanno con la nuova maglia della Sampdoria. L'attaccante del Torino ha firmato e si trasferirà nelle prossime ore a Genova, per mettersi a disposizione di Vincenzo Montella. Quagliarella arriva alla Samp in prestito gratuito con obbligo di riscatto fissato a 2,7 milioni alla prima presenza con i blucerchiati, ha scelto la maglia numero 27. 

DOPPIO COLPO - Doppio colpo per Genoa e Sampdoria che hanno concluso due operazioni di mercato con gli arrivi del brasiliano Gabriel Silva in rossoblù e di Fabio Quagliarella in blucerchiato. L'attaccante napoletano, già in blucerchiato dieci anni fa, arriva dal Torino e sarà a Genova nel pomeriggio. L'allenamento odierno, previsto inizialmente in mattinata, è stato spostato nella seconda parte della giornata proprio per permettere al giocatore di prendervi parte. Prestito con diritto di riscatto per Gabriel Silva che oggi sosterrà il primo allenamento agli ordini di Gasperini. Arrivato in città ieri sera l'esterno brasiliano ha giocato nella prima parte di stagione nel Carpi ma è di proprietà dell' Udinese.

 

COMUNICATO TORINO - Anche il Torino, attraverso il proprio sito web, ha ufficializzato la cessione alla Sampdoria di Quagliarella. L'attaccante, 33 anni ieri, lascia dopo un anno e mezzo la maglia con cui aveva fatto tutta la trafila nelle giovanili. Il suo ritorno al Toro era stato salutato con entusiasmo dai tifosi granata, nonostante nel frattempo avesse indossato tra le altre anche la maglia della Juventus. Tredici gol nella scorsa stagione, l'attaccante di Castellammare di Stabia quest'anno si è fermato a cinque reti. Finito nel mirino dei tifosi, per le scuse al pubblico avversario in occasione del rigore realizzato al Napoli, con l'arrivo di Immobile aveva anche perso la maglia da titolare.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Articoli correlati

Commenti