Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Milan, Galliani fa il vago: Vazquez rossonero a giugno

Calciomercato Milan, Galliani fa il vago: Vazquez rossonero a giugno
© ANSA

Il calciatore classe 89 non è riuscito a trovare la via del gol ieri sera contro quella che potrebbe essere la sua nuova squadra nella prossima stagione. Zamparini vuole 20 milioni di euro per il suo cartellino.

Sullo stesso argomento

 Marco Gentile

giovedì 4 febbraio 2016 12:26

MILANO- Bella prova di maturità per il Milan di Mihajlovic che nella serata di ieri ha superato, al Barbera, per due reti a zero il Palermo della coppia formata da Tedesco-Schelotto. Nella squadra rosanero milita un calciatore che nella prossima stagione potrebbe vestirsi di rossonero: Franco Vazquez. Il talento classe 89, che compirà 27 anni il prossimo 22 febbraio è pronto per fare il grande salto e il Presidente Maurizio Zamparini lo accontenterà, cercando però di monetizzare il più possibile da una sua cessione.

GALLIANI GLISSA- Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan, ha risposto in maniera vaga sull’argomento: “Vazquez al Milan nella prossima stagione? Vedremo…”. La società rossonera ha già avviato da tempo i contatti con l’entourage del giocatore ma soprattutto con il Palermo. Zamparini vuole almeno 20 milioni di euro per il suo gioiello, mentre i rossoneri sperano di poter inserire qualche contropartita tecnica, o quantomeno abbassare le pretese sul costo del cartellino. La sensazione è che per una cifra vicina ai 17-18 milioni, comprensivi di bonus, l’affare andrà in porto.

VAZQUEZ DA L’OK- Il giocatore nato a Tanti vuole una grande squadra: il Milan farebbe al caso suo e il calciatore ha già dato il suo assenso al trasferimento. Vazquez ha il contratto in scadenza con il Palermo il 30 giugno del 2019 e con la maglia rosanero, tra Serie A e Serie B, ha messo insieme ben 95 presenze condite da 17 reti. Il Milan lo ha scelto per fare il salto di qualità in vista della prossima stagione e lui finalmente, dopo aver raggiunto la completa maturazione calcistica è pronto a fare questo grande passo anche per conquistare stabilmente la maglia della Nazionale Italiana

Articoli correlati

Commenti