Inter, Brozovic-Perisic show: la Premier sui due gioielli nerazzurri

Il centrocampista ex Dinamo Zagabria e l'esterno offensivo ex Wolfsburg stanno facendo molto bene sia con la Croazia che con la maglia dell'Inter e vogliono aiutare i nerazzurri a raggiungere il terzo posto.
Marcelo Brozovic (Croazia): gioca nell'Inter© AP
Marco Gentile
TagsInterManciniBrozovic

MILANO- L’Inter crede fortemente nella possibilità di agguantare il terzo posto. I nerazzurri, dopo il buon pareggio ottenuto in casa della Roma, sono in vantaggio negli scontri diretti proprio sui giallorossi e, almeno sulla carta, hanno un calendario favorevole rispetto alla banda Spalletti da qui a fine campionato. Una vittoria, accarezzata fino all’84 minuto, avrebbe dato maggior slancio alla squadra di Mancini che si sarebbe portata a meno 2 dai rivali giallorossi. Il gol del pareggio di Nainggolan ha certificato che l’Inter è sì sulla buona strada, ma dovrà ancora faticare e sperare nei passi falsi di Roma e Fiorentina per cercare di qualificarsi alla prossima Champions League.

TUTTO SULL'INTER - CALCIOMERCATO LIVE

LE ARMI IN PIU’- L’Inter, in questo acceso finale di stagione, potrà contare su due uomini molto in forma come Marcelo Brozovic e Ivan Perisic. Entrambi sono già rientrati ad Appiano Gentile dopo gli impegni della nazionale croata contro Israele ed Ungheria. I due giocatori dell’Inter hanno segnato una rete a testa nel successo per due a zero contro Israele, mentre l’ex Wolfsburg ha sfornato l’assist vincente per Mario Mandzukic nella sfida contro l’Ungheria. Roberto Mancini potrà contare su due calciatori che stanno vivendo uno stato di grazia incredibile e che hanno voglia di giocare la prossima Champions League.

CALCIOMERCATO

SIRENE INGLESI- I due giocatori dell’Inter, però, non sono protagonisti solo sul campo da gioco, bensì anche per quanto riguarda il calciomercato. Entrambi, sono appetiti dalla Premier League. Brozovic, già da gennaio, è corteggiato dall’Arsenal che è disposto a mettere sul piatto più di 20 milioni di euro per portarlo a Londra. Sul classe 92 c’è anche il Chelsea, che sarà allenato da Antonio Conte nella prossima stagione, anche se le mire dei Blues si concentrano maggiormente su Ivan Perisic. Abramovich ha già pronti 20 milioni di euro da offrire al club nerazzurro per convincersi a privarsi del classe 89. Arrivare terzi permetterebbe alla società nerazzurra di mantenere la rosa quasi intatta e di non compiere qualche sacrificio. Di contro, la mancata qualificazione alla Champions League porrebbe sia Brozovic che Perisic nella posizione di essere ceduti visto che sono due giocatori molto appetiti sul mercato e che permetterebbero di fare cassa.

CLASSIFICA SERIE A

CALENDARIO SERIE A

 

 

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti