Calciomercato Palermo, Zamparini: «Vazquez andrà via»

Il presidente rosanero: «Il club? Sono alla ricerca di acquirenti per assicurare alla società una ottimale gestione futura»
Calciomercato Palermo, Zamparini: «Vazquez andrà via»© Getty Images
TagsPalermoZampariniVazquez

PALERMO - "Leggo ogni giorno notizie assurde e inventate sul Palermo Calcio, sulla situazione economica della società, sul mercato dei giocatori. Voglio pertanto chiarire la verità sui fatti e sul mio pensiero. Così come è stato fatto per il Milan di Berlusconi, l'Inter di Moratti e per altri club, anche Zamparini sta da tempo cercando l'ingresso di nuovi qualificati imprenditori stranieri (non essendocene né in Sicilia né in Italia), per assicurare alla società una ottimale gestione futura". Lo dice il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, in una nota. "Stiamo lavorando, con la collaborazione di agenzie specializzate - prosegue - con diversi contatti sperando di arrivare presto a una soluzione che sia ottimale per il futuro e le ambizioni del Palermo Calcio".

CALCIOMERCATO

GILARDINO - Sulle polemiche di giocatore e tifosi per la rescissione di Alberto Gilardino, il patron tiene a chiarire che "come accaduto in passato ogni anno (vedi cessioni di Barzagli, Toni, Grosso, Amauri, Cavani, Pastore, Dybala ed altri) il Palermo ha ceduto i gioielli per volontà di uscita degli stessi giocatori verso grandi club e per il bilancio societario. Quest'anno toccherà a Vazquez che, come annunciato da lui stesso da tempo, non giocherà più nel Palermo malgrado abbia ancora tre anni di contratto".

TUTTO SUL PALERMO

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti