Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Barcellona, Digne spinge Adriano verso la Lazio

Calciomercato Barcellona, Digne spinge Adriano verso la Lazio
© EPA

L'imminente approdo del nazionale francese ai catalani provocherà un effetto domino, che libera il jolly brasiliano. Adriano, atteso in Catalogna per domenica prossima, è a un bivio: o Lazio o ritorno in Patria

 Andrea De Pauli

mercoledì 13 luglio 2016 11:46

BARCELLONA (SPAGNA) - L’imminente arrivo di Lucas Digne al Barcellona provocherà l’immediata partenza di Adriano Correia, che a questo punto si riscopre virtualmente terza scelta per il ruolo di esterno sinistro nel dogmatico 4-3-3 blaugrana, dietro a Jordi Alba e allo stesso exgiallorosso. L’inevitabile effetto domino provocato dall’acquisto del terzino francese, atteso nelle prossime ore in Catalogna per la firma, è uno dei temi d’attualità nella sede dei campioni di Spagna e, a quanto pare, apre a due possibili scenari per il caso Adriano. Il più probabile vede il brasiliano finalmente libero di firmare per la Lazio, con cui ci sarebbe già un preaccordo per un quadriennale. In questo caso, almeno secondo i quotidiani sportivi catalani, la società romana verserebbe nelle casse del Barça una cifra non superiore al milione e mezzo di euro per ottenere il cartellino del giocatore, come accordato nel recente incontro tra il ds laziale Igli Tare e i blaugrana, a cui avrebbero partecipato anche gli intermediari Shuaibi Ramzi e Ramon Arasa. Il secondo scenario, invece, prevede un clamoroso ritorno di Adriano in Patria, legato a questioni squisitamente personali. In questo caso, il poliedrico cursore sudamericano otterrebbe la carta di libertà, argomento toccato in un recente incontro con il dirigente blaugrana  Raúl Sanllehí, avvenuto nelle scorse settimane in Brasile.

CALCIOMERCATO LIVE - TUTTO SULLA LAZIO 

BEGHE TRA PROCURATORI - La situazione dovrebbe chiarirsi definitivamente domenica prossima, quando Adriano farà finalmente ritorno a Barcellona per definire una volta per tutte la situazione. Nel frattempo, si è fatto sentire il procuratore del calciatore, Paulo Affonso, che ha contattato personalmente il Mundo Deportivo per smentire le notizie filtrate nelle ultime ore, che vedrebbero il suo assistito già fuori dal gruppo di Luis Enrique prima dell’inizio del ritiro estivo. “Adriano non si è in alcun modo svincolato dal Barcellona, né ha intenzione di farlo a breve”, il commento piccato dell’agente. “Il suo unico obiettivo ora, è onorare il contratto che lo lega ancora per un anno al club e recuperare la fiducia dell’allenatore per convincerlo che può giocare anche da terzino destro”. Ipotesi, quest’ultima, di difficilissima realizzazione, visto che al contrario di Tito Vilanova, che aveva schierato con lusinghieri risultati Adriano al posto del neojuventino Dani Alves, Lucho non sembra vedere di buon occhio questa possibilità. L’infastidito Paulo Affonso, poi, ha ribadito la questione che più gli sta a cuore. “L’unico procuratore autorizzato di Adriano sono io ed è totalmente falso che il giocatore abbia già sottoscritto un precontratto con la la Lazio. La trattativa con il presidente Lotito, infatti, è stata gestita da altri intermediari e priverebbe Affonso di una fetta importante della torta. Di qui l’ostilità dell’agente all’ipotesi Lazio. Tra domenica e lunedì la telenovela Adriano potrebbe finalmente concludersi.

@andydepauli

¡Qué Viva España!

Articoli correlati

Commenti