Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Lazio, attesa Valencia: riecco Immobile

Calciomercato Lazio, attesa Valencia: riecco Immobile
© LaPresse

Per l’ecuadoriano manca il sì del West Ham. Si pensa alla punta italiana del Siviglia

Sullo stesso argomento

dal nostro inviato Fabrizio Patania

domenica 17 luglio 2016 11:12

AURONZO - Pressing per Valencia. La Lazio non molla e intanto riprende a pensare a Immobile. Ecco la possibile sorpresa da tenere in alternativa all’attaccante del West Ham, ancora a Londra e in attesa di salire sull’aereo per raggiungere Roma. Il no di Bacca al club londinese e il possibile inserimento dello Swansea potrebbero aver rallentato l’operazione, su cui però è il caso di registrare l’ottimismo inalterato della Lazio. Lotito e il ds Tare sono forti di un accordo già raggiunto con l’attaccante dell’Ecuador e l’avvocato Fernando Baredes, il suo manager, impegnato dall’inizio della settimana a mediare la trattativa tra West Ham e Lazio. La distanza è minima sulle cifre (2 milioni per il prestito oneroso, 12 per il riscatto) ma il discorso resta aperto sulle modalità e le condizioni per rendere obbligatorio l’acquisto a titolo definitivo. Per la Lazio dovrebbe giocare il 75% delle partite della prossima stagione, il West Ham abbasserebbe la soglia al 50% degli impegni, quando il contratto trasformerebbe il prestito in cessione. L’altra modalità per raggiungere l’intesa, secondo il club londinese, sarebbe alzare la posta per il prestito oneroso. Quattro milioni subito per rendere di fatto obbligatorio il riscatto per ulteriori otto milioni tra dodici mesi. Le parti trattano, la Lazio resta in pressing.

CALCIOMERCATO LIVE - TUTTO SULLA LAZIO

SORPRESA - I tempi lunghi della trattativa Valencia hanno riaperto spiragli per Ciro Immobile, di proprietà del Siviglia e deciso a tornare nel campionato italiano. Secondo i suoi agenti, il prezzo si sarebbe abbassato a 8 milioni. Non è stato riscattato dal Torino, il club andaluso lo cede, Bielsa lo aveva congelato. Un affare a cui Lotito sarebbe tornato a pensare in queste ore. Occasione di mercato imperdibile e graditissima a Inzaghi. Due attaccanti (Valencia più Immobile) sarebbero possibili solo in caso di cessione di Djordjevic, ma c’è il conto degli otto italiani in rosa da tenere in considerazione. Immobile segna molto più di Valencia, centravanti di progressione alla Gervinho. Le riflessioni in casa laziale sono aperte.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Articoli correlati

Commenti