Calciomercato Inter, Mancini adesso chiede Leiva e Diarra

L'allenatore vuole giocatori pronti. E aspetta Candreva
2 min

MILANO - Thohir è sbarcato a Portland. Oggi è previsto il faccia a faccia con Mancini. Si parlerà di rinnovo ma soprattutto di mercato dato che l'allenatore non ha visto arrivare nessuno dei giocatori che aveva messo nella lista dei desideri. Mancini chiederà un'accelerazione perché finora l'Inter non ha certo colmato il gap da Napoli, Roma e Juve.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

LEIVA E DIARRA - Giocatori pronti, in primis. Depennato Yaya Touré, ci sono i nomi di Lucas Leiva e Lassana Diarra come potenziali obiettivi. Il primo è volato in America con il Liverpool, ma l'arrivo di Wijnaldum lo spingerebbe a giocare ancora più spesso da difensore centrale, ruolo che non adora. Leiva ha chiesto di partire: è valutato 7-8 milioni. Diarra, attualmente al Marsiglia, è corteggiato da United e Chelsea. Ieri il suo agente era in Inghilterra. L'Inter segue la vicenda con interesse anche se l'età (31 anni) non è da progetto verde. Resta in ghiaccio l'affare Candreva perché la valutazione della Lazio è ancora lontana da quella dell'Inter (18 milioni più bonus la proposta contro i 23 richiesti dopo l'intesa con il Napoli).

INTER IN HOTEL CON I GALAXY 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti