Calciomercato Inter, 40 milioni per Joao Mario

Lo Sporting frena, ma il giocatore ha deciso. E a Milano lo considerano già nerazzurro
Calciomercato Inter, 40 milioni per Joao Mario© ANSA
Andrea Ramazzotti
TagsCalciomercatoInterjoao mario

APPIANO - Prima di ritornare in Brasile per seguire la settimana finale delle Olimpiadi, Erick Thohir spera di ricevere da Lisbona la notizia tanto attesa: quella dell’acquisto di Joao Mario. Se Frank De Boer era da tempo il tecnico che voleva portare alla Pinetina, il centrocampista campione d’Europa è un autentico pallino del Suning, il giocatore che ai cinesi viene caldeggiato dal loro uomo di fiducia sul mercato, quel Kia Joorabchian che di Joao Mario è anche procuratore. Sembrava che dopo la chiusura del mercato cinese la fumata bianca non fosse destinata ad arrivare perché il bilancio nerazzurro non pareva in grado di sopportare un investimento necessario a convincere lo Sporting Lisbona a privarsi del suo talento. E invece l’Inter è nuovamente partita all’attacco e stavolta i manager di Nanchino sono convinti della positiva conclusione della vicenda.

Inter, stretta di mano Thohir-Icardi
Guarda la gallery
Inter, stretta di mano Thohir-Icardi

INTER-JUVE ALLO SPRINT PER GABIGOL

VIENE IN FRETTA -  In corso Vittorio Emanuele Joao Mario è considerato virtualmente un giocatore nerazzurro. Dopo il via libera dato da Frank De Boer, la decisione dei cinesi nell’averlo è talmente grande che i dirigenti nerazzurri pensano che l’affare possa davvero essere chiuso entro la prossima settimana per farlo (eventualmente) debuttare già a Verona, alla prima di campionato sul terreno del Chievo. Ieri Joorabchian ha lavorato sull’affare e ha avuto un contatto con il presidente dello Sporting, Bruno de Carvalho. Di fatto l’agente iraniano ha ribadito la proposta che era già stata presentata, attraverso il Jiangsu, nelle scorse settimane ovvero 35 milioni di euro pagabili a rate. Il club biancoverde neppure stavolta ha dato il via libera perché, forte di una clausola rescissoria da 60 milioni e di un contratto con il calciatore fino al 2020, pretende di più. Il procuratore ha provato a forzare la mano e ha fatto salire la proposta fino a 40 milioni sottolineando che il giocatore ha dato il suo benestare al trasferimento a Milano nonostante le altre offerte che ha ricevuto pure dalla Premier (Liverpool). Di fatto siamo di fronte a un braccio di ferro perché lo Sporting non ha incertezze a trattenerlo anche se scontento, mentre Joorabchian ha promesso al Suning di “regalargli” Joao Mario anche se a costi non stratosferici. Oggi è previsto un nuovo aggiornamento sulla vicenda.

THOHIR: «IN ARRIVO DUE COLPI»

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti