Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Serie A Roma, restano i big ma cambiano le strategie

Serie A Roma, restano i big ma cambiano le strategie
© Bartoletti

Via Torosidis, Ricci, Vainqueur e Sadiq. Manolas: non si tocca

Sullo stesso argomento

di Guido D'Ubaldo

giovedì 25 agosto 2016 10:12

ROMA - [...] Non partono i big. Il giorno dopo la debacle contro il Porto si cerca di ripartire, ma l’atmosfera a Trigoria è pesante, era tanta l’importanza che gli stessi dirigenti avevano attribuito al passaggio del turno. Ora resta il campionato e l’Europa League, per la quale la Roma domani conoscerà le avversarie. Per quel che resta della stagione la rosa sarà ridotta, ma non saranno ceduti i giocatori di prima fascia. Andranno via Torosidis e Sadiq, Ricci e Vainqueur. Iturbe vorrebbe trovare una sistemazione, ma al momento la Roma vuol tenerlo. Solo Vainqueur quest’ultimo sarà sostituito, per avere un altro sesto centrocampista in rosa. Si allontana Borja Valero, il cui acquisto è sempre stato complicato. Sabatini cercherà altri profili.

TUTTO SULLA ROMA

E’ stato offerto Stambouli del Psg, piace Rudy dell’Hoffenheim. Ma un intervento a centrocampo andrà fatto, perchè in realtà non ci sono alternative a Nainggolan e Strootman e Paredes, che ha un ruolo diverso, ha dimostrato di non essere pronto a questi livelli. Florenzi sarà spostato a centrocampo, ma non basta. La trattativa per la cessione di Sadiq e Torosidis al Bologna deve solo essere perfezionata. Ieri Fenucci e Bigon erano a Trigoria. Per l’ufficialità si attende che il greco risolva alcune pendenze economiche con la Roma, non ha ancora detto sì. Sadiq andrà in prestito con diritto di riscatto a quattro milioni e controriscatto fissato a sei, Torosidis è valutato un milione. Ricci andrà all’Atalanta e Vainqueur preferisce andare in Belgio.

FOTO: ROMA KO, IL WEB SI SCATENA

«NON CAMBIA NIENTE» - La Roma ha deciso di rinunciare ad altre cessioni, anche se non mancano offerte per i big, anche per Strootman, tornato a giocare ad alti livelli. Martedì sera all’Olimpico c’era un emissario dell’Arsenal per Manolas, ma la Roma non intende cedere il greco. Il discorso può riproporsi la prossima stagione, non ora. A gennaio potrebbe partire Rüdiger, che praticamente era stato quasi ceduto al Chelsea prima dell’infortunio. Tornerà in campo a ottobre, ha ancora molte richieste. L’esclusione dalla Champions, dopo due anni consecutivi comporterà un danno economico, al quale la Roma non farà fronte rinunciando a un giocatore di prima fascia. Sabatini assicura che «sul mercato non cambia niente», ma qualche grande club si è fatto avanti cogliendo il momento di difficoltà della società giallorossa. Sabatini è convinto di riuscire a resistere anche con Manolas, il meno convinto di restare.

Leggi l'articolo completo sul CorrieredelloSport-Stadio in Edicola

VIDEO: SABATINI SUL MERCATO

Articoli correlati

Commenti