Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Raiola: «Pallotta investa o ceda la Roma ai cinesi»

Raiola: «Pallotta investa o ceda la Roma ai cinesi»
© LaPresse/Spada

L'agente di calciatori attacca il presidente giallorosso: «Deve ancora decidere cosa fare da grande». Poi ne ha per tutti...

Sullo stesso argomento

 

giovedì 29 settembre 2016 15:01

ROMA - Parole "dolci" per tutti, in puro stile Raiola. Comincia dai presidenti, il potente agente di calciatori, in una lunga intervista a Rai Sport che andrà in onda domani sera alle 23 su Zona 11PM. I due destinatari sono Thohir e Pallotta. "Thohir non è stato un bene per il calcio italiano, io non ho mai creduto al suo progetto, era falso. E' venuto, ha sistemato un po' l'Inter e poi l'ha quotata in Asia. Non c'era però bisogno che arrivasse un indonesiano per fare questo, lo poteva fare un italiano. Idem Pallotta: deve ancora decidere cosa fare da grande, se investire veramente oppure vendere la Roma ad un gruppo cinese".

DIRETTA ROMA

ADL RINGRAZI POGBA - Sul suo assistito Pogba, Raiola svela: "Paul avrebbe potuto andarsene già l'anno scorso, Mourinho - allora al Chelsea - lo voleva fortissimamente, ma io e la Juve avevamo un accordo: vincere scudetto e Champions e poi lasciarlo andare. De Laurentiis dovrebbe fare un regalo a Paul, perché senza la sua cessione la Juve non avrebbe mai preso Higuain e i 94 milioni il Napoli non li avrebbe mai potuti incassare".

DIRETTA JUVE

MIELE PER BALO - Raiola ha infine speso parole affettuose per Balotelli: "Per me è come un figlio, l'ho mandato a Nizza, anche se lo volevano in tanti, anche in Italia, perché lì può tornare ai suoi livelli, da Pallone d'Oro".

Articoli correlati

Commenti