Milan, Badelj più Gomez: sì se parte Bacca

Montella chiede due colpi, Galliani vuole accontentarlo: in attesa del closing va sentito il parere di Sino-Europe
Milan, Badelj più Gomez: sì se parte Bacca
1 min
TagsCalciomercatoMilanbadelj

MILANO - Bacca via a gennaio. Sembra questa l'unica soluzione possibile. Peraltro, con piena soddisfazione di tutte le parti coinvolte. Se Lapadula ormai è il centravanti titolare del Milan, allora che senso avrebbe tenere il colombiano in panchina? Vorrebbe dire svalutare un patrimonio, per poi ritrovarsi costretti a svenderlo il prossimo giugno. Ora, invece, la sua quotazione resta alta e allora il club rossonero potrebbe capitalizzare, così da recuperare le risorse per fare mercato. «Lapadula merita una maglia con o senza Bacca», ha affermato Montella. E sono parole che hanno il sapore di una sentenza. Il diretto interessato è stato ospite ieri sera negli studi di Tiki Taka: «Perché sono arrivato in A solo a 26 anni? Si vede che non ero ancora pronto... - ha detto Lapadula - e poi il Parma che deteneva il mio cartellino mi ha sempre dato via in prestito». Ma ora i tempi per lui sembrano davvero cambiati.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti