Veron, giocatore-presidente dell'Estudiantes: torna in campo a 41 anni

L'ex centrocampista della Lazio ha firmato un nuovo contratto con la squadra della quale è anche presidente dal 2014
Veron, giocatore-presidente dell'Estudiantes: torna in campo a 41 anni
TagsUfficialeVeronJuan Sebastian Veron

ROMA - Juan Sebastian Veron torna a giocare a calcio a 41 anni. L'ex centrocampista della Lazio ha firmato un contratto di un anno e mezzo con l'Estudiantes, squadra della quale è presidente dal 2014, quando decise di ritirarsi dall'attività agonistica per la prima volta. Veron esordirà l'8 gennaio contro il Bayer Leverkusen nel match valido per la Coppa Florida.

IL COMUNICATO - «E’ ufficiale, Juan Sebastian Veron è il secondo rinforzo dell’Estudiantes per la stagione 2017. Firmato questa mattina un contratto di 18 mesi ad un salario minimo che sarà devoluto alla promozione e allo sviluppo delle attività interne al club. L’attuale presidente giocherà sia il torneo di Prima divisione sia la Coppa Libertadores. Il suo primo incontro è in programma per l’8 gennaio contro il Bayer Leverkusen in Coppa Florida»

TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIOMERCATO

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti